OnePlus 3T ufficiale, tanti miglioramenti per 40 euro in più

OnePlus ha presentato il nuovo OnePlus 3T, aggiornamento dello OnePlus 3 che usa il più recente processore Qualcomm Snapdragon 821. Il nuovo modello è disponibile con 64 o 128 GB di memoria, mentre l'OP3 ne ha solo 64. Il prezzo è più alto: si parte infatti da

439 euro (479 euro per il 128 GB), dove lo OnePlus 3 costa 399 euro. Il nuovo smartphone sarà effettivamente disponibile dal 28 novembre. Esteticamente i due prodotti sono identici.

oneplus 3 back 9

40 euro in più, ma oltre al processore OnePlus ha rivisto anche altri dettagli importanti. Il sensore (Samsung 3P8SP) della fotocamera frontale per esempio passa da 8 a 16 megapixel. La batteria è più grande, 3.400 mAh contro 3.000.

Resta lo stesso invece lo schermo AMOLED da 5,5 pollici con risoluzione FullHD - abbiamo visto ieri che l'anno prossimo OnePlus potrebbe passare a una risoluzione maggiore. La ricarica rapida con questo marchio prende il nome di Dash Charge. Nemmeno questo modello è impermeabile, quindi chi è interessato a questo aspetto dovrà guardare ad altri marchi o attendere il modello OnePlus del 2017.

OnePlus 3T
Caratteristiche Fisiche
Peso 158 g grammi
Dimensioni (HxWxD) 152.7 x 74.7 x 7.4 mm
Connettività
GPS Si
Bluetooth 4.2
Wi-Fi Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac
NFC Si
3G Si
4G / LTE Si
Velocità LTE  
Dual sim No
Hardware
Processore Qualcomm Snapdragon 821
Velocità processore 2,35 GHz
Quantità Core 4
Memoria RAM 6
Processore Grafico Adreno 530
Memoria archiviazione 64
Espansione memoria No
Batteria 3.400 mAh
Schermo
Dimensione 5,5 "
Tecnologia AMOLED
Risoluzione 1080x1920 pixel
Fotocamera
Dimensione Sensore 16 Mpx
Flash Dual LED
Apertura diaframma f/ 2.0
Lunghezza focale  
Fotocamera secondaria
Dimensione Sensore 16 Mpx
Sensori
Accelerometro Si
Luminosità Si
Prossimità Si
Magnetometro Si
Giroscopio Si
Lettore impronte digitali Si
Software
Sistema operativo Android 6.0
Prezzo
Prezzo di listino 439 euro

Insieme all'hardware OnePlus ha rivisto anche il software con l'obiettivo di migliorare le prestazioni generali. Entrambi i modelli saranno aggiornati ad Android 7.0 entro la fine dell'anno - l'OP3T nasce con Android 6.0. Il nuovo software è open source ed è già disponibile su GitHub, per chi è interessato a esaminarlo o apportare personalizzazioni.

Per il momento resta in commercio anche lo OnePlus 3, sempre a 399 euro sul sito del produttore - un po' di più presso altri rivenditori. L'azienda ha affermato infatti che sono in arrivo nuove forniture di OP3, senza specificare quando o in quali quantità.

Pubblicità

AREE TEMATICHE