Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
News su Guide ai regali di Natale
3 minuti

Pavilion 15 Star Wars Edition: guardatelo da vicino

Ecco il video del Pavilion 15 Star Wars Special Edition, l'edizione speciale che HP ha prodotto per gli appassionati di Star Wars.

Pavilion 15 Star Wars Edition: guardatelo da vicino

Il Pavilion 15 Star Wars Special Edition incuriosisce per il suo design particolare e in molti quand'è stato annunciato si sono chiesti se avesse prestazioni "aggressive" quanto il suo aspetto. Ricordiamo che si tratta di un'edizione speciale del più ordinario Pavilion da 15 pollici realizzata per gli appassionati di Star Wars, che adesso è in vendita sul sito di HP a 799 euro, ossia 200 euro in meno del listino originario.

star wars2 675403 36163394f270c8bc2066ad1921e4c317e

Adesso lo abbiamo in redazione quindi possiamo farvi vedere questo prodotto in video per darvi un'idea migliore del suo aspetto, e non solo. In primo luogo possiamo dire che maneggiandolo abbiamo notato con piacere che non restano le ditate né sul coperchio né sull'area attorno alla tastiera, poggiapolsi e touchpad compresi.

La percezione di qualità è la stessa dei modelli ordinari: il coperchio tende a flettere un po' troppo facilmente sotto alla pressione delle mani, in compenso il piano d'appoggio della tastiera è solido. La digitazione comunque non è il massimo del comfort, con i tasti che hanno una corsa breve e atterraggio secco, e che hanno impressi caratteri poco leggibili anche con la retroilluminazione accesa.

Sul fondo non ci sono sportelli per accedere ai componenti centrali; solo la batteria è rimovibile, oltre all'unità ottica svitando una sola vite bene indicata. Se date un'occhiata al video vi renderete conto che non ha la classica struttura del notebook gaming, con le griglie di aerazione decentrate sul pannello retrostante. Questo particolare, e la configurazione, lasciano intendere che – come gli altri Pavilion – si possa usare come notebook per l'intrattenimento generico e al massimo il casual gaming, ma non certo per giocare a The Witcher 3 in Full HD a 60 FPS.

La configurazione comprende la CPU Core i7-6500U, 8 GB di memoria RAM, grafica Nvidia GeForce 940M con 2 GB di DDR3L dedicata e un disco fisso SATA da 1 TB a 5400 RPM che non sarà certo una scheggia, e che ha già appaltati oltre 30 GB di spazio con i contenuti speciali di Star Wars (ma del resto se non vi interessassero perché comprare questo notebook?).

L'abbiamo usato al Mobile World Congress per fare video e foto editing. Ha funzionato abbastanza bene anche se non sono mancati dei blocchi di sistema sia quando era alimentato sia a batteria e il touchpad ogni tanto si bloccava. Nel complesso i nostri inviati non se ne sono innamorati e lo consiglierebbero a chi deve per lo più navigare su Internet e riprodurre film e video, oltre alla produttività ordinaria.

Vorreste leggere il test completo?

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Notebook?
Iscriviti alla newsletter!