Hot topics:
News su SMAU 2017
5 minuti

Il PC dei lettori: il sistema compatto da mettere in salotto

Alessio ha deciso di crearsi un PC compatto per il salotto in modo da giocare e vedere film sulla TV 42 pollici Full HD.

Il PC dei lettori: il sistema compatto da mettere in salotto

Spesso il PC dei lettori ospita grandi computer in cui trovano spazio gli ultimi componenti sul mercato, oppure configurazione di fascia medio alta che comunque ingombrano non poco nell'ottica di futuri aggiornamenti.

La puntata di oggi si fonda sulla "compattezza" del computer di Alessio. "Quando ero studente ho sempre avuto il classico mid-tower sotto la scrivania. Lo aggiornavo cercando di mantenere al massimo il rapporto prestazioni-prezzo dato che i soldi non erano mai molti", ci spiega il lettore.

pc lettore alessio 02
Clicca per ingrandire

"Con l'inizio della convivenza (ahia, le donne! ndr) ho dovuto rinunciare (come sarà capitato a molti immagino!) alla classica postazione fissa e sono passato alla PS4 collegata a una TV LG 42 pollici Full HD in salotto. Le console però non mi hanno mai dato soddisfazioni come un PC assemblato, quindi dopo un anno di PS4 ho deciso di assemblarmi un computer da salotto che facesse anche da media player (viste le limitazioni sia di PS4 sia dello smart TV in quest'ambito)".

pc lettore alessio 01
Clicca per ingrandire

Tre le direttrici che hanno guidato Alessio: silenziosità, potenza adeguata per gestire il Full HD, formato compatto ed esteticamente adatto a un soggiorno.

pc lettore alessio 05

"All'inizio ho optato per una configurazione low-budget, con Core i3 e GTX 750 Ti in un case Cooler Master Elite 110, però non sono rimasto soddisfatto delle prestazioni, infatti ho sostituito quasi subito la scheda video con una GTX 960 e un Core i5 (precisamente il 4460 - Haswell a 22 nanometri). Con il tempo ho cambiato anche altri componenti scegliendone di qualità superiore (come l'SSD SanDisk Extreme Pro da 480 GB al posto del disco meccanico e l'alimentatore in formato SFX, un Corsair SF450)".

pc lettore alessio 03
Clicca per ingrandire
pc lettore alessio 04
Clicca per ingrandire

Gli ultimi componenti sostituiti da Alessio sono stati la scheda video (l'attuale GTX 1060 - una Gigabyte 6GB "mini ITX OC") e per ultima cosa, dopo quasi due anni dal primo assemblaggio, il case (Fractal Design Node 202). "Ora sono molto soddisfatto della configurazione attuale, gioco a 1080p a 60 fps a quasi tutto rinunciando a pochissimo sulla mia TV".

pc lettore alessio 06

Stipare i componenti in poco spazio spesso porta a problemi di temperatura, ma non sembra essere il caso di Alessio. "Le temperature a riposo sono di 35 °C per la scheda video e 40 °C per la CPU (22 °C quella ambiente), il tutto nel massimo silenzio visto che girano solo le due Noctua (NF-F12, NF-S12A) e il raffreddamento della CPU - un Arctic Freezer 11 LP - sotto gli 800 RPM (l'ideale per la visione di film)".

"In gaming la temperatura della scheda arriva a circa 70-75 °C, mentre la CPU a circa 60 °C. Ovviamente, visto il form factor, l'overclock è impensabile; mi ritengo comunque molto soddisfatto delle temperature, che salgono di qualche grado solo se il case viene messo in orizzontale".

pc lettore alessio 07
Clicca per ingrandire
pc lettore alessio 08
Clicca per ingrandire

Soddisfatto del computer ma non del resto e non del tutto. "Vorrei acquistare un NAS per l'archiviazione (da mettere in studio visto che ho la casa cablata col cavo LAN che passa nel muro) perché adesso uso un vecchio disco inserito in un box esterno. Sto pensando anche a un dissipatore migliore per la CPU perché quello che ho è un po' rumoroso in gaming (si accettano consigli, deve avere però un'altezza massima di 53 mm!). Più avanti vorrei acquistare un OLED 4K (quando scenderanno un po' di prezzo) e quindi aggiornare qualche componente a partire dalla scheda video, sperando che le schede per il 4K consumino e scaldino sempre meno in modo da permettermi di usarle nel mio case".

Quanto costa il PC di Alessio?

Ove possibile, ci dilettiamo a fare un rapido conteggio, in base ai prezzi nel momento in cui scriviamo (perciò potrebbero cambiare anche dopo poche ore), dell'esborso necessario per acquistare i componenti del PC - solo il case e i componenti principali all'interno.

Il conteggio è fatto su Amazon (eventuali sconti inclusi) o altri shop. L'abbiamo scelto perchè in genere ha prezzi molto competitivi e nella media. I prezzi potrebbero essere diversi su altri shop. Vediamo quindi quanto ci costerebbe, all'incirca, realizzare un sistema simile a quello di Alessio:

NOTA: come vedete, alcuni componenti "non di primo pelo" come la CPU e l'SSD si trovano ancora online, ma a prezzi esagerati. Non ha senso acquistare quel Core i5 oggi, così come quell'SSD a quel prezzo, per fare degli esempi. Insomma, non acquistateli... non ci prendiamo responsabilità. Prima di acquistare dei componenti è bene sempre informarsi sulla data di uscita e sull'adeguatezza del prezzo, oltre che delle prestazioni garantite!

Come partecipare a "Il PC dei lettori"

Inviate una mail a manolo@tomshw.it elencando i componenti del vostro PC, allegando foto il più possibile di buona qualità. Descrivete prestazioni, rumorosità, overclock e aggiungete qualsiasi informazione riteniate opportuna. Mail che non conterranno quanto necessario saranno scartate.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Case?
Iscriviti alla newsletter!