Provato Pokémon Let's Go all'E3 2018, gotta catch 'em all!

Annunciate a fine maggio nel corso del Nintendo Direct, le due nuove incarnazioni del brand Pokémon hanno sin da subito creato un po' di discussione fra i fan più accaniti della community. I capitoli per Nintendo Switch si propongono come una sorta di collante fra le due anime dei titoli ispirati ai simpatici animaletti usciti nel corso di questi anni: da una parte l'immediato, magnetico e apprezzatissimo Pokémon Go, dall'altra l'identità più ruolistica e impegnativa dei capitoli canonici della serie che, nel corso del tempo, hanno appassionato e rapito milioni di giocatori.

Let's Go Pikachu e Eevee sono esperienze che ibridano entrambe queste componenti, due titoli che, Poké Ball Plus alla mano, ci sono sembrati solidi e ben congegnati: divertenti, frizzanti e colorati, i nuovi giochi di Game Freak promettono grandi cose, con l'obbiettivo di raggruppare una vasta tipologia di giocatori: ecco le nostre impressioni.

Tosti e prorompenti, tutti differenti, gotta catch 'em all!

Pokémon Lets' Go Pikachu e Eevee sono fortemente ispirati allo storico Pokémon Giallo, e la demo da noi provata era ambientata in una delle fasi iniziali del gioco. Lo stile grafica ricorda proprio l'ambientazione vista su Game Boy, anche se aggiornata al livello tecnico odierno. Grafica 3D, colori accessi e stile fortemente orientato verso l'amatissimo anime giapponese.

landscapeHeaderImage

Girovagando fra i cespugli della ristretta area di gioco, abbiamo apprezzato sin da subito il modo in cui Game Freak ha unito le due principali componenti dei più recenti giochi Pokémon. Il sistema di cattura è lo stesso di Pokémon Go: una volta incontrata la tenera bestiolina (non ci saranno incontri casuali, i Pokémon saranno ben visibili) si procede con il metodo classico che prevede un'eventuale bacca per "ammorbidire" la resistenza del Pokémon, per poi passare al lancio della Pokéball. Incontrando invece i vari allenatori sparsi per la mappa, il sistema di combattimento diventa quello della serie classico. La scena si stringe attorno ai due trainer e, dopo aver selezionato il Pokémon da impiegare, si possono selezionare le mosse tramite un comodo menù laterale. Ovviamente, si tratta di un combattimento a turni che tiene conto di statistiche e danni elementali che provocano danni più o meno maggiori a seconda del tipo di Pokémon su cui vengono utilizzati.

hd   pokemon lets go screenshot 09 1527716704074 1280w

Giocare dotati di un Poké Ball Plus inoltra regala un senso d'immersione molto più marcato: la periferica è solida al tatto e dispone di pochi tasti d'input, per questo ci vorrà qualche minuto per prendere confidenza con questa nuova tipologia di gameplay. La cattura, inoltre, può risultare un po' complicata nelle fasi iniziali in quanto il tracciamento dei movimenti di lancio non ci è sembrato perfetto.

La struttura ludica infine rimane molto legata ai capitoli canonici: la storia ci porterà attraverso le palestre di Kanto nel tentativo di diventare il miglior allenatore del mondo, la progressione dei Pokémon è anch'essa gestita in maniera classica, con un livello che progredirà completamento obbiettivi e battaglie. Non abbiamo invece informazioni su come verranno gestite le evoluzioni, ma anche in questo caso è lecito aspettarsi un'architettura in linea con il passato del brand.
mew1

Pokémon Let's Go Pikachu e Eevee si propongono dunque come produzioni ispirate e studiate nel modo giusto: la cattura in stile Pokémon Go e il combattimento, l'esplorazione, la gestione della trama e della progressione intrecciate in questo modo tratteggiano un'avventura che non vediamo davvero l'ora di approfondire in ogni suo aspetto. Il primo impatto è dunque estremamente positivo, il nostro tempo a disposizione era relativamente limitato e, terminata la demo, avremmo voluto continuare a godere di quei colori accesi e simpatici, quel gameplay immediato ma comunque potenzialmente stratificato e quell'atmosfera unica che si respira solo in un titolo Pokémon.


Tom's Consiglia

Potete preordinare la Poke Ball Plus su Amazon, buon divertimento.

Pubblicità

AREE TEMATICHE

Evento

Vuoi sapere di più su #E3 2018? Guarda la nostra pagina dedicata!