Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
News su MWC 2017
2 minuti

PS4 Pro, 1 GB di RAM extra per liberare la memoria grafica

Mark Cerny ha rivelato che PS4 Pro avrà 1 GB di RAM in più, spiegando i benefici di questa aggiunta.

PS4 Pro, 1 GB di RAM extra per liberare la memoria grafica

PlayStation 4 Pro avrà 1 GB extra di RAM rispetto al modello base di PS4. Lo ha rivelato Mark Cerny, capo progettista della console, in un'intervista con Eurogamer, che ha anche spiegato che così facendo saranno liberati 512 MB di memoria GDDR5 a favore dei giochi.

ps4 pro

Cerny ha riferito che essendo PS4 Pro parte della stessa generazione di PS4, Sony ha scelto una "direzione diversa" nell'aggiornamento della propria console, rispetto ai significativi upgrade di memoria che siamo soliti vedere nel passaggio a una console completamente nuova. "Abbiamo pensato che i giochi avessero bisogno di maggiore memoria, circa il 10 percento in più, così abbiamo aggiunto 1 GB di lenta e convenzionale memoria DRAM alla console".

Cerny è entrato poi nel dettaglio di questo aspetto tecnico spiegando con un esempio pratico cosa comporterà questa aggiunta e in che modo ne beneficerà PS4 Pro. "Nel modello base di PS4, quando si passa da un'applicazione, come ad esempio Netflix, a un gioco, Netflix continua a rimanere nella memoria del sistema anche mentre giochi. Usiamo questa architettura perché permette di passare velocemente da un'app all'altra. Non occorre caricare nulla perché è già tutto in memoria".

Leggi anche: Netflix ha fatto il botto, ecco perché ha tanto successo 

"Su PS4 Pro, invece, quando smettete di utilizzare Netflix l'applicazione passa in carico al gigabyte di DRAM. Questa strategia ci consente di liberare quasi 1 GB di RAM GDDR5 degli 8 disponibili. Abbiamo così 512 MB in più di memoria da utilizzare per i giochi, per un totale di 5,5 GB rispetto ai 5 GB di PS4, mentre il resto serve per l'interfaccia (la dashboard) di PS4 Pro in 4K al posto della canonica risoluzione 1080p".

Leggi anche: PS4 Pro senza Blu-Ray 4K, secondo Sony non c'è interesse

Cerny ha inoltre chiarito che gli sviluppatori potranno utilizzare questo piccolo aumento di memoria come meglio credono. PlayStation 4 Pro sarà disponibile dal 10 novembre al prezzo consigliato di 409,99 euro.

Oculus Rift Oculus Rift
  
Playstation VR Playstation VR
  
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #PlayStation?
Iscriviti alla newsletter!