Hot topics:
2 minuti

PS4 Pro, Boost Mode per aumentare le prestazioni dei giochi

PS4 Pro mette il turbo ai giochi con la funzione Boost Mode presente nel prossimo firmware 4.50.

PS4 Pro, Boost Mode per aumentare le prestazioni dei giochi

Tra le novità introdotte nel prossimo firmware 4.50 per PS4, distribuito poche ore fa ai beta tester, c'è una funzione per PS4 Pro che non compare tra la note ufficiali.

Si tratta di un'opzione chiamata Boost Mode che come riporta la descrizione serve a "migliorare il gameplay e ottenere una maggiore fluidità da quei giochi usciti prima del debutto di PS4 Pro".

PS4 Pro   Boost Mode

La funzione è stata trovata dai beta tester e condivisa immediatamente su NeoGAF, mentre The Verge ha contattato un portavoce del colosso giapponese che ha spiegato cosa fa questa nuova caratteristica per PS4 Pro.

In pratica attivando l'opzione Boost Mode la PS4 Pro porta la velocità di elaborazione dei dati della CPU e della GPU a frequenze maggiori per migliorare l'esperienza di gioco in quei titoli che non hanno ricevuto il supporto a PS4 Pro tramite patch.

I giochi (senza patch) che hanno un frame rate variabile (non fissato dagli sviluppatori dunque) possono beneficiare di una fluidità più alta e anche i tempi di caricamento possono migliorare in alcuni giochi. Sempre nella descrizione di questa nuova funzionalità Sony avvisa che è bene disattivarla se nei giochi si ravvisano glitch o altre anomalie.

La funzione Boost Mode non promette benefici su tutti i giochi ma è un'opzione molto utile per ottenere il massimo in termini di prestazioni dalla console concepita per il 4K. In queste ore non sono mancati confronti tecnici dei "vecchi" giochi con e senza Boost Mode attivo, come The Witcher 3, Bloodborne, Fallout 4, Assassin's Creed Unity e Rainbow Six: Siege. Restate sintonizzati per scoprirne di più.

PlayStation 4 Pro
PlayStation 4 Pro PlayStation 4 Pro
  
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #PlayStation?
Iscriviti alla newsletter!