Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
3 minuti

Q1 positivo per Veeam grazie a Enterprise e Cloud Provider

La Digital Transformation, la richiesta di Cloud ibrido e la crescita nell'Enterprise consentono a Veeam di archiviare un altro trimestre positivo

Q1 positivo per Veeam grazie a Enterprise e Cloud Provider

Veeam Software, fornitore di soluzioni per l'Availability for the Always-On Enterprise, ha annunciato di aver archiviato  l'ennesimo trimestre con risultati molto positivi.

La crescita, in questo periodo, ha comunicato la società diretta in Italia da Albert Zammar, Vice President della Southern EMEA Region, è il frutto dei ricavi nel settore Enterprise e dei ricavi derivanti dal Cloud.

Vediamo i dati. Durante il Q1 del 2017, Veeam ha registrato una crescita dei ricavi totali del 33% YoY, mentre la vendita di nuove licenze nel settore Enterprise ha registrato un aumento su base annua del 17%.

In particolare, in ambito Cloud i ricavi derivanti dal Veeam Cloud and Service Providers (VCSPs) sono cresciuti del 59% YoY, contribuendo a supportare le aziende nel trasformare le proprie operazioni rendendole disponibili h24..

veeam  Peter McKay
Peter McKay

"Globalmente, le aziende sono consapevoli di un fabbisogno di Availability di dati ed applicazioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e 365 giorni all'anno, che solo Veeam può fornire. Continuiamo ad espandere i nostri team di vendita dedicati al mercato Enterprise per poter rispondere a tutte le richieste, specialmente in Nord America e in EMEA", ha dichiarato Peter McKay, President & COO di Veeam.

I risultati delQ1 nel dettaglio evidenziano anche dove si concentra e a cosa si indirizza la strategia di Veeam:

  • Draas e BaaS: Il Veeam Cloud Business, che fornisce ai service provider opportunità per acquisire nuovi clienti attraverso l'offerta del Disaster Recover as a Service (DraaS) e Backup as a Service (BaaS), ha avuto un incremento del 59% rispetto all'anno scorso
  • Enterprise: La vendita di nuove licenze per le enterprise è salita del 17% rispetto allo scorso anno, mentre il numero di nuovi clienti enterprise è aumentato del 22% YoY
  • 13,9 milioni di macchine virtuali sono ora protette, ha segnalato l'aziendas, dalle soluzioni Veeam Availability e 1.000.000 sono sotto la gestione VCSP.
  • Partner: L'impegno sul canale si è accresciuto con nuovi rivenditori, service provider e VAR. Alla data e su scala mondiale i Veeam ProPartners sono 47.000 e i VCSP 15.000.
  • Alleanze: forte anche l'impegno di Veeam nelle alleanze. Ha aderito in particolare al programma Hewlett Packart Enterprise (HPE) Complete, che aggiunge le sue soluzioni al portfolio di HPE permettendo ai propri clienti di acquistare soluzioni complete HPE e Veeam direttamente da HPE e dai suoi rivenditori. Sempre in termine di alleanze Veeam ha anche rilasciato una soluzione di Data Protection integrata per Cisco HyperFlex, fornendo l'integrazione diretta dello snapshot con la piattaforma di hyperconverged infrastructure.

 

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #IT Pro?
Iscriviti alla newsletter!