Hot topics:
2 minuti

Qualcomm, ricarica wireless di auto EV in movimento

Qualcomm ha mostrato un'evoluzione del sistema di ricarica wireless HALO che agisce anche con le auto in movimento ad alta velocità.

Qualcomm, ricarica wireless di auto EV in movimento

Qualcomm ha dimostrato che la ricarica wireless delle auto elettriche è possibile anche in movimento ad alta velocità.Oggi, presso un tracciato sperimentale realizzato da Vedecom a Satory (Versailles), il colosso statunitense ha svelato una declinazione della tecnologia Halo applicata a due Renault Kangoo.

kangoo 2

In pratica i due mezzi lanciati a velocità autostradale (circa 100 km/h), nei due sensi di marcia, si sono ricaricati di 20 kW semplicemente passando sopra una zona asfaltata di 100 metri dotata di specifiche apparecchiature interrate. Nello specifico si tratta di 4 tratte da 25 metri che alimentano ognuno 14 blocchi di BAN (base array network) accoppiati magneticamente con una dorsale.

L'energia è trasmessa in modalità wireless sfruttando due pannelli da 10 kW presenti sotto l'auto. Il veicolo poi converte gli 85-kHz di corrente alternata in corrente continua, come richiesto dal sistema di gestione energetico della batteria.

wireless

Leggi anche: La Mercedes S550e si caricherà senza cavi grazie a Qualcomm

L'iniziativa dedicata al dynamic electric vehicle charging (DEVC) fa parte del progetto FABRIC (FeAsiBility analysis and development of on-Road chargIng solutions for future electriC vehicles) della Commissione UE, che punta a individuare nuove soluzioni per la ricarica wireless dei mezzi elettrici. Il sostegno finanziario di 9 milioni di euro è lo più comunitario.

kangoo

Iniziato nel 2014, grazie al coinvolgimento di 25 organizzazioni di 25 paesi diversi - fra cui produttori d'auto, fornitori, service provider ed enti di ricerca - adesso conferma i progressi compiuti e la maturità tecnologica raggiunta da Qualcomm.

Non sono ancora chiari gli eventuali costi di implementazione e fattibilità ma certamente è un fronte di sviluppo degno di nota. La ricarica wireless risolverebbe davvero il problema della diffusione delle paline di ricarica.


Tom's Consiglia

In attesa di sistemi wireless evoluti per la ricarica delle auto ci si può accontare delle tecnologie applicate agli smartphone impiegando il caricabatterie wireless QI Choetech.

 

Vuoi ricevere aggiornamenti su #Auto e Moto?
Iscriviti alla newsletter!