Recensione Captain Toad Treasure Tracker, Funghi e Hakoniwa

Captain Toad Treasure Tracker

3max
Sviluppatore: EAD Tokyo
Editore: Nintendo
Data di uscita: 13 Giugno 2018
Provato su: Nintendo Switch
Disponibile su:  switch
acquista

Captain Toad Treasure Tracker fu una vera e proprio diamante della Line-Up della sfortunata Wii U. Con il suo gameplay innovativo e un level design raffinato e ricercato, il primo titolo dedicato al celebre funghetto di Nintendo raccolse i consensi della critica pur riscontrando un insuccesso in termini di vendite per lo piu collegato allo scarso successo della precedente console del colosso di Kyoto. Non sorprende, quindi, che in maniera analoga a quanto fatto con gran parte delle release importanti di Wii U, Captain Toad Treasure Tracker riceva una seconda possibilità per conquistare il pubblico su Nintendo Switch. Con una conversione atta a migliorarne l'aspetto grafico, e a inserire alcune rifiniture, lo sbadato esploratore ritorna sulla nuova console di Nintendo con un gioco atipico, tutt'ora innovativo e che rispecchia la volontà della "Grande N" di proporre IP differenti e innovative.

Indiana Toad

Narrativamente parlando Captain Toad Treasure Tracker segue perfettamente gli stilemi delle più celebri Proprietà Intellettuali di Nintendo, dove una storyline semplicemente abbozzata lascia le luci dei riflettori al gameplay e al level design sopraffino con cui il colosso di Kyoto ci ha "viziato" nelle precedenti decadi. Gli oltre 70 livelli presenti nel gioco, raggruppati a loro volta in macro-episodi, sono collegati fra loro da un arco narrativo ridondante e basilare che vede Toad, o Toadette, finire nei guai obbligando la rispettiva controparte a partire per un lunga missione di salvataggio. Ogni episodio, contente un gruppo di livelli, è rappresentato da un libro illustrato virtuale che, invertendo le parti, offre lo stesso incipit narrativo mostrando un disinteresse quasi totale da parte di EAD nel creare una trama stratificata e mostrando un'estrema sicurezza nelle meccaniche di gioco, unico elemento in grado di mantenere costantemente elevato l'interesse del giocatore.

36914113 10216852164524219 8206040480824164352 n
36876744 10216852161124134 5949547882792091648 n
36872054 10216852164564220 5792465673053536256 n

L'inedito concept di realizzare gli scenari ispirandosi ai famosi Hakoniwa giapponesi (piccole riproduzioni reali di giardini all'interno di una scatola), infatti, offre delle soluzioni di level design incredibili e in grado di mescolare perfettamente elementi tipici dei platform e dei puzzle game, in un contesto che risulta , anche in questa riedizione, fresco e innovativo. Per portare a termine un livello, il piccolo Captain Toad, dovrà raccogliere una stella celata nell'ambiente di gioco ma a differenza del celebre Mario, il fungiforme esploratore non potrà contare sull'utilizzo di innate doti atletiche o di power-up atti a offrirgli incredibili poteri. Le uniche abilità a disposizione di Toad, difatti, saranno la possibilità di accendere, o spegnere, la luce posta sulla sua testa e il poter interagire con gli elementi dislocati nell' ambiente di gioco, attivando interruttori e raccogliendo rape da scagliare contro gli avversari. 

36865708 10216852162124159 981323052732121088 n

Le restanti iterazioni di Captain Toad Treasure Tracker sono lasciate alle sapienti mani del giocatore che roteando (tramite lo stick destro) gli Hakoniwa contenenti i livelli, agendo sullo zoom della telecamera (attraverso il tasto X) e interagendo con alcuni elementi ambientali, potrà comprendere le differenti stratificazioni degli scenari, giocare con le prospettive e garantire a Toad una traversata sicura fino al raccoglimento dell'ambita stella. Il sapiente utilizzo della prospettiva, e delle illusioni ottiche correlate da essa, si rivela, quindi, il vero punto focale dell'intera esperienza di gioco, garantendo soluzioni sempre differenti e in grado, assieme all'ottimo level design creato dal team EAD Tokyo e alla varietà di situazioni proposte, di offrire una curva di difficoltà che rasenta la perfezione, presentando livelli dalla graduale stratificazione in grado di garantire un livello di sfida costantemente appagante e stimolante. 

36907585 10216852161084133 5888632636510830592 n

Stelle, Diamanti e Pixel

Ognuno dei livelli presenti in Captain Toad Treasure Tracker, difatti, presenta numerose sfide addizionali. Se per terminare il livello dovrete "semplicemente" raccogliere la stella nascosta al suo interno, per proseguire nell'avventura avrete bisogno di collezionare un numero di diamanti sempre maggiore per poter sbloccare le pagine del libro durante la vostra progressione. Queste pietre preziose, però, si troveranno a gruppi di tre all'interno di ogni scenario, nascoste da abili giochi di prospettive, protette da avversari temibili o, semplicemente, collegate a qualche basilare enigma ambientale. Trovarli tutti non sarà un impresa semplice ma per terminare i tre libri che compongono l'avventura del piccolo funghetto vi basterà possederne all'incirca la metà. 

36876747 10216852160324114 3913740836256350208 n
36858991 10216852160364115 4367666287569010688 n
36923447 10216852160964130 8491483058128551936 n

Purtroppo anche in questa riedizione di Captain Toad Treasure Tracker sono presenti solo due Boss differenti. Per quanto i livelli a loro dedicati si dimostrino sempre vari e ispirati, la ridondante presenza di questi due antagonisti risulta una scelta poco giustificabile nell'ecosistema di gioco.

36934340 10216852162084158 2438908302998896640 n

A incrementare ulteriormente la longevità del titolo troviamo, inoltre,  delle sfide di varia natura (una per ogni livello) che vi chiederanno di eseguire incarichi di varia natura: trovare un fungo dorato, annientare tutti i nemici presenti in uno scenario o collezionare un determinato numero di monete sono solo alcuni esempi di queste mini-sfide addizionali che innalzeranno la rigiocabilità di ogni singolo livello per poter completarlo al 100%. A terminare il corposo ventaglio di attività presenti in ogni singolo Hakoniwa, troviamo le sfide dei Pixel Toad. Uno sticker raffigurante una variante a 8-bit del celebre funghetto verrà nascosta all'interno di ogni livello, na volta che lo avete completato la prima volta, richiedendovi di esaminare accuratamente l'ambiente per trovarlo. Ovviamente le sfide opzionali, il collezionamento di tutti i diamanti e il ritrovamento di ogni Pixel Toad offrono una longevità, e una rigiocabilità, di Captain Toad Treasure Tracker in grado di raddoppiare tranquillamente le, circa, sei ore che saranno richieste per portare a termine il titolo con il numero minimo di diamanti e stelle.

36877488 10216852162964180 1755301804721045504 n

In aggiunta ai contenuti "base" di Captain Toad Treasure Tracker, troviamo, inoltre, un capitolo bonus contenente una serie di livelli inediti, realizzati appositamente per questa conversione, ispirati al recente Super Mario Odyssey. Prendendo "brutalmente" il posto del capitolo aggiuntivo dedicato a Super Mario 3D World, presente nella versione originale per Wii U, il nuovo set di livelli aggiuntivi può essere sbloccato soddisfando determinati requisiti all'interno del gioco o, molto più semplicemente, utilizzando uno degli Amiibo dedicati all'ultimo capitolo delle gesta del italico idraulico. Una qualsiasi delle statuette interattive a tema nuziale, difatti, farà comparire immediatamente il capitolo aggiuntivo permettendo a tutti i giocatori che avessero già giocato in passato a Captain Toad su Wii U di provare immediatamente questi scenari inediti. I nuovi livelli offrono un level design di ottima qualità, a tratti anche migliore di quello offerto dal titolo originale, garantendo un livello di sfida piuttosto elevato fin dal principio. I numerosi dettagli che richiamano le ambientazioni di Super Mario Odyssey sono ricreati meticolosamente e l'utilizzo delle musiche originali dell'ultimo titolo dedicato all'idraulico "salterino" offrono la consueta dose di fan service a cui nintendo ci ha abotuato negli anni. Piccoli accorgimenti come il sostituire le stelle con le iconiche lune presenti in Odyssey, infine, mostrano un'attenzione ai dettagli certosina, vero e proprio marchio di fabbrica del colosso di Kyoto.

36980963 10216852163844202 7692087960992219136 n
36863929 10216852163804201 1823633652068646912 n
36988122 10216852163484193 5564079893735538688 n

Differentemente dalla versione originale, utilizzare un Amiibo raffigurante Toad vi farà ottenere istantaneamente un "Fungo Invincibile" atto a rendere meno complessi alcuni livelli.

36929274 10216852160284113 2247680059580088320 n

Un Gioiello Di Tecnica

Il passaggio generazionale, subito da Captain Toad Treasure Tracker ha sicuramente giovato al comparto tecnico anche se i piccoli difetti, presenti nella versione originale, sono rimasti invariati in questa nuova trasposizione. Le fondamenta del gioco continuano a poggiare sul motore grafico del celebre Super Mario 3D World con la differenza che la risoluzione è stata aumentata a 1080p utilizzando la Switch in modalità Docked. L'esperienza in mobilità, invece, risulta analoga alla precedente versione con una risoluzione di 720p costante. Il framerate rimane ancorato a 60fps in entrambe le varianti restituendo una fluidità maggiore rispetto al titolo originale. Purtroppo le problematiche legate alla macchinosità della gestione della telecamera rimangono invariate, in virtù della necessità da parte del giocatore di muovere manualmente e costantemente l'ambiente di gioco. In più di un'occasione, specialmente nei momenti più concitati, il dover correggere costantemente la visuale generà una macchinosità eccessiva nel sistema di controllo che può sfociare, inesorabilmente, in errori non preventivati.

36903048 10216852319648097 1005119254611099648 n

Il sistema di controllo, inoltre, dovendo adattarsi alla natura ibrida di Nintendo Switch, ha subito qualche piccola modifica dovendo sottostare ad alcuni compromessi necessari in modalità Docked.  L'utilizzo costante del touch screen per interagire con l'ambiente circostante, presente nella versone originale e trasposto in maniera analoga quando viene usata la console in mobilità, ha richiesto l'introduzione di un puntatore che permetta di mirare agevolmente sugli elementi ambientali per poterli manipolare. Il vero problema risiede nell'assenza totale di un sistema di controllo analogico per questa implementazione, lasciando costantemente il puntatore presente a schermo e relegandone il movimento al "motion control" inserito nelle varie periferiche di controllo. Questa soluzione si risolve in un mirino blu costantemente presente a schermo e in perenne movimento a causa della normale manipolazione dei Joy-Con, o del Pro Controller, generando un'elemento di distrazione costante sullo schermo, almeno nelle prime ore di gioco.

36885809 10216852296167510 1926845427043270656 o

Lo stesso sistema di puntamento, inoltre, è stato associato alla modalità per due giocatori. Con un sistema analogo a quanto visto nello storico Super Mario Galaxy, il vostro partner di gioco potrà utilizzare un secondo Joy-Con per muovere costantemente un mirino sullo schermo e lanciare  delle rape atte a rallentare i nemici sparsi sullo schermo o interagire con alcuni elementi ambientali. Un'aggiunta sicuramente piacevole ma che non si è rivelata un valore aggiunto di questa conversione di Captain Toad Treasure Tracker.

36946223 10216852319608096 248346309113675776 o

Tom's Consiglia

Captain Toad Treasure Tracker sarà reso disponibile anche in una versione per Nintendo 3DS.

 

Captain Toad Treasure TrackerSwitch

PROConcept innovativo; Gameplay divertente e curato; Level Design meraviglioso; Curva di difficoltà ben bilanciata; Elevata longevità.
CONTROSistema di puntamento in modalità Docked da rivedere; Gestione della telecamera a tratti macchinoso seppur vincolato alle meccaniche di gioco.
VERDETTOCaptain Toad Treasure Tracker è un titolo che riesce a sorprendere per le sue indubbie qualità anche a distanza di anni dalla sua prima release. Il concept innovativo su cui verte l'intero gameplay e un level design incredibile riescono a offrire ore di divertimento in un contesto inedito e atipico. La quantità di contenuti offerti, e l'elevata longevità, in rapporto al prezzo "budget" a cui viene proposto, possono considerarsi solo un valore aggiunto che avvalora il nostro consiglio di acquistarlo senza indugi.
9

Pubblicità

AREE TEMATICHE