Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
News su Guide ai regali di Natale
10 minuti

Recensione Dell Inspiron 17 5000

Se cercate un notebook dal prezzo conveniente per l'intrattenimento domestico date un'occhiata al Dell Inspiron 17 serie 5000.

Recensione Dell Inspiron 17 5000

Dell Inspiron 17 serie 5000

 

Il Dell Inspiron 17 serie 5000 è un notebook multimediale con schermo da 17 pollici adatto per l'intrattenimento ma non per i giochi, con un prezzo di 799 euro.

Inspiron 17 5748 p

Il Dell Inspiron 17 serie 5000 è l'esponente più voluminoso della famiglia di notebook multimediali Dell di fascia media. Il modello che abbiamo ricevuto in prova ha in dotazione un processore Core i5, 8 GB di memoria RAM, un disco fisso meccanico da 1 TB e grafica AMD Radeon R5. Ci sono versioni più economiche con CPU Core i3 e più potenti (e costose) con Core i7, tutte con schermi da 17 pollici. Uno degli aspetti più interessanti è il prezzo, che per il modello in prova rasenta gli 800 euro.

Caratteristiche fisiche
Dimensioni (HxWxD) 330,12 x 222 x 19,41 mm
Peso 2,83 kg
Hardware
Processore Intel Core i5-6200U a 2.4 GHz
Memoria RAM 8 GB
Processore Grafico AMD Radeon R5 M335 con 4 GB di DDR3
Hard Disk SATA da 1 TB a 5.400 RPM
Unità Ottica Masterizzatore DVD SuperMulti
Alimentatore
Potenza 65 Watt
Peso 186 grammi
Dimensioni 10,7 x 4,5 x 2,9 cm
Schermo
Dimensione 17,3 pollici
Risoluzione 1920 x 1080 pixel
Touchscreen No
Connettori Video
VGA No
DVI No
HDMI 1.4a
Display Port No
Altri No
Connettività Dati
Wi-Fi ac
Ethernet Si
Bluetooth 4.0
Connettori Dati
USB 2.0 2
USB 3.0 1
eSATA No
Thunderbolt No
Lettore di schede di memoria SD, SDHC, SDXC
Express Card No
Webcam
Risoluzione HD
Audio
Connettore Microfono Presa jack da 3,5 millimetri combinata con le cuffie
Connettore Cuffia Presa jack da 3,5 millimetri combinata con il microfono
Connettori altoparlanti No
Sicurezza
Lettore impronte digitali No
TPM 2.0
Sistema Operativo
Windows 10 Home a 64 bit
Garanzia
Durata 2 anni
Tipologia assistenza Carry-In
Servizi aggiuntivi A pagamento
Prezzo
Prezzo 799 euro

Design

Al contrario dei prodotti Dell di fascia alta, che hanno lussuosi chassis in leghe metalliche con finiture eleganti, l'Inspiron 17 serie 5000 ha una base in materiale plastico di buona qualità con verniciatura argento e l'interno della base in nero con trattamento soft touch. Nel complesso questo portatile è piacevole da vedere, anche grazie a dettagli come il bordo posteriore della base e la parte bassa del coperchio arrotondate: un'idea ripresa dai prodotti di fascia alta.

DELL Inspiron 17 02
DELL Inspiron 17 03
DELL Inspiron 17 19
DELL Inspiron 17 23
DELL Inspiron 17 11

Maneggiandolo tuttavia si nota un'eccessiva flessibilità del coperchio, e il piano d'appoggio della tastiera che tende a vibrare durante la digitazione se avete la mano un po' pesante. Il peso di 2,83 kg e lo spessore di 19,41 mm lo rendono leggermente più leggero e sottile dell'Aspire V17 Nitro Black Edition (3 kg per uno spessore di 24,99 mm), del Lenovo Y700 (3,49 chili per uno spessore di 2,79 cm) e dell'Asus RoG GL552 (2,54 Kg per 3,24~4,00 cm di spessore).

Tastiera e touchpad

La tastiera è un classico modello con tasti a isola e tastierino numerico a destra. La corsa dei tasti ha una lunghezza accettabile e l'atterraggio è morbido con un clic che conferma l'avvenuta battitura. Abbiamo apprezzato lo spazio vuoto attorno alle frecce direzionali, non c'è invece separazione fra la tastiera e il tastierino numerico, quindi all'inizio basta prenderci la mano. 

DELL Inspiron 17 07
DELL Inspiron 17 08
DELL Inspiron 17 06

Nel complesso questa tastiera offre una digitazione abbastanza confortevole se non dovete usarla per lavorare tutto il giorno. 

Il touchpad ha un'area sensibile larga 12,5 centimetri che è più che sufficiente per tracciare gesture multitouch in maniera confortevole e navigare nel sistema. Non ci sono i tasti separati, per ottenere i clic destro e sinistro del mouse basta premere gli angoli inferiori della superficie sensibile.

La precisione non è eccellente in quanto il sistema non rileva sempre con precisione i comandi quando eseguiti con più dita.

Connettività e accessibilità

L'Inspiron 17 serie 5000 non è un campione di connettività, ma offre il minimo sindacale: a sinistra troviamo la porta Ethernet, l'uscita video HDMI, un connettore USB 3.0 e il vano per le schede SD. A destra ci sono invece l'unità ottica e due connettori USB 2.0. La maggior parte dei concorrenti offre un numero maggiore di porte USB 3.0 e in alcuni casi si trova anche l'USB Type-C. Nulla di differente sul fronte audio, dove come in molti casi si trova una sola presa jack combinata microfono e cuffia.

DELL Inspiron 17 16
DELL Inspiron 17 17

Una buona notizia è che la batteria è rimovibile dal fondo della base, e c'è anche uno sportello che consente facile accesso ai componenti centrali come RAM e disco fisso.

Webcam e audio

La webcam è ordinaria: non vi aspettate immagini spettacolari, ma va più che bene per le chat di Skype. Se l'ambiente è ben illuminato avrete anche foto con poco rumore. L'audio è pulito ma non eccessivamente potente, anche a volume massimo.

Schermo

DELL Inspiron 17 25

Il Dell Inspiron 17 serie 5000 ha in dotazione uno schermo da 17,3 pollici a 1.920 x 1.080 pixel senza touch screen. Ha una luminosità molto buona di 305 candele al metro quadro, inferiore a quella dell'Acer Aspire V17 Nitro (338 candele) e del Lenovo Y700 (319 candele), ma superiore a quella dell'Asus GL552, fermo a 273 candele. In ogni caso il valore è superiore alla media della categoria dei sostituti del desktop.

Display

Inoltre ha una buona copertura colore: il gamut coverage è pari al 93,4 percento dello spettro sRGB, e il gamut volume arriva al 116,2%.

 

Tuttavia è da segnalare un margine di errore piuttosto alto: Il DeltaE medio è di 8,70, quando i valori migliori sono quelli più prossimi allo zero. Per raffronto, l'Aspire V17 Nitro ha un DeltaE medio di 4,01, l'Y700 è il migliore con 1,11, mentre l'Asus GL552 h asegnato un valore comunque abbastanza buono di 2,03.  

Continua a pagina 2
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Notebook?
Iscriviti alla newsletter!