Hot topics:
6 minuti

Recensione Jabra Elite 25e, cuffie a collare dall'autonomia sorprendente

Le Jabra Elite 25e offrono un'elevata autonomia e qualità audio più che adeguata per musica e chiamate. Inoltre vibrano alla ricezione di una chiamata e offrono un tasto dedicato all'attivazione dell'assistente vocale dello smartphone.

Recensione Jabra Elite 25e, cuffie a collare dall'autonomia sorprendente

Jabra Elite 25e

61NSuk 1gkL  SL1400

Le Elite 25e sono un paio di cuffie bluetooth con design a collare da porre attorno al collo. Sono le eredi delle Halo Fusion, un modello che non mi convinse molto, poiché in quanto a durata della batteria, ma soprattutto qualità dell'audio lasciavano un po' a desiderare. Partendo da quel progetto, Jabra ha migliorato molto e sistemato alcuni difetti, e ora le Elite 25e valgono tutti i soldi che costano.

A circa 80 euro sono in grado di offrire un'ottima autonomia e una buona qualità dell'audio. Seppur non vince alcun premio in quest'ultimo contesto, per ascoltare musica mentre si fanno altre attività, ed essere pronti a rispondere alle chiamate telefoniche, vanno più che bene.

Come sono fatte

Il design a collare non è nulla di nuovo, ci sono ormai molte cuffie del genere. Jabra ha cercato di mantenere gli ingombri limitati, realizzando un collare con spessore ridotto, senza però lasciare l'autonomia della batteria in secondo piano, dato che è proprio all'interno di questo supporto che si nascondo le celle della batteria.

20180108 100306
20180108 100318
20180108 100416

Alle due estremità sono collegati gli auricolari, con un filo dalla lunghezza perfetta per adattarsi a chiunque. Non sono né troppi lunghi, né troppo corti, e non danno mai fastidio. La superficie posteriore degli auricolari è magnetica, caratteristica che ha una duplice funzione: permette di trasportarli più facilmente quando non li starete usando, evitando che si ingarbuglino nei vestiti, mentre un sensore è in grado di mettere in pausa la musica quando rileva un cambiamento nel campo magnetico. In poche parole basterà togliere gli auricolari dalla orecchie e unirli per mettere in pausa la riproduzione musicale, una bella comodità. Peccato che non ci sia la funzione contraria, cioè la ripresa della riproduzione quando li indosserete nuovamente.

Le cuffie sono un modello in-ear sagomate in maniera tale da bloccarsi perfettamente nell'orecchio e offrire un'isolamento passivo dal mondo esterno. Il risultato non è perfetto in questo caso, ma comunque buono. Nella confezione avrete differenti cuffiette tra cui scegliere. 

20180108 100243

Sull'estremità destra del collare troverete tre tasti che vi permetteranno d'interagire con la cuffia. Due laterali permettono di regolare il volume, mentre con una pressione lunga potrete cambiare la traccia musicale. Se premuti a riproduzione spenta una voce vi dirà il livello di carica della batteria. Il pulsante centrale serve per accendere, attivare la modalità di accoppiamento o mettere in pausa / riproduzione la musica. Le funzioni telefoniche permettono invece di rispondere o rifiutare una chiamata, o ricomporre l'ultima chiamata.

Sull'estremità opposta c'è un ulteriore tasto, specifico per l'attivazione dell'assistente vocale, Siri o Google Assistant, che abilita un'infinità di modi per interagire con lo smartphone. Un motore a vibrazione farà vibrare le cuffie quando riceverete una chiamata telefonica.

20180108 100217

La connettività è Bluetooth, in versione 4.1, e sono compatibili con qualunque smartphone. C'è anche un'applicazione, Jabra Assistant, che guida i meno esperti all'accoppiamento con lo smartphone e permette poi di regolare alcuni parametri, come la configurazione dei pulsanti o l'attivazione o meno, ad esempio, della vibrazione alla ricezione delle chiamate. Non è essenziale per l'uso degli auricolari.

Infine sono certificati IP54, quindi resistenti all'acqua, e potreste usarli anche mentre vi allenate o fate una corsa sotto alla pioggia.

Autonomia e qualità audio

L'autonomia è uno dei punti di maggior pregio di queste cuffie. Jabra parla di 18 ore in conversazione o ascolto musicale, un valore decisamente confortante, a cui si aggiunge quello dei 22 giorni di stand-by.

20180108 100203

Nella nostra prova abbiamo raggiunto almeno le 15 ore d'uso continuativo, senza scaricarle del tutto, quindi possiamo dire che il valore indicato da Jabra non è molto distante dalla realtà. In circa due ore potrete ricaricarle totalmente, tramite un porta MicroUSB posizionata nella parte posteriore dell'collare. 

La qualità dell'audio è soddisfacente per la musica, e più che idoneo per le chiamate audio. Sia chiaro, le Elite 25e non vincono alcun premio per la qualità musicale, ma siamo certi che per un utente normale suonano molto bene. Non sono cuffie d'ascolto, e probabilmente se state cercando un prodotto con cui ascoltare musica nei vostri giorni liberi seduti comodamente in poltrona, non sono queste quelle che vi suggeriremmo.

Diversamente se state cercando un paio di cuffie che possano accompagnarvi durante la giornata lavorativa, nel tragitto casa-lavoro, in ufficio o qualsiasi altro lavoro voi facciate, allora vanno benissimo. E andranno ancora meglio se la vostra giornata è fatta di continue interruzione da parte di colleghi o telefonate.

20180108 100321
20180108 100331
20180108 100236

Il microfono è sull'estremità del collare sinistro, e durante le chiamate che abbiamo effettuato non abbiamo riscontrato lamentele circa la qualità dai nostri interlocutori. Tranne per una volta dove il microfono si era incastrato nel risvolto della giacca, e lo sfregamento produceva fastidiosi disturbi.

Verdetto

79,99 euro è un prezzo corretto per le Jabra Elite 25e, giustificato prima di tutto dall'elevata autonomia, e secondariamente dalla qualità audio di buon livello e dalle funzioni aggiuntive come la vibrazione e il tasto dedicato per l'assistente vocale. Anche la qualità costruttiva è ottima.

Dovreste acquistare queste cuffie? Certamente si, se state cercando un prodotto polivalente che possa accompagnarvi durante tutta la giornata, tra momenti dove preferite isolarvi dal mondo esterno grazie a della buona musica, e lunghe conversazioni telefoniche. 

20180108 100344

Fate però una valutazione preventiva sul design, poiché il collare è abbastanza rigido, e non tutti lo trovano comodo.


Tom's Consiglia

Jabra offre molti modelli di cuffie, pensati per gli amanti dello sport e non solo. Dai un'occhiata ai prezzi aggiornati qui.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Audio?
Iscriviti alla newsletter!