Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
6

Recensione kit Corsair Vengeance LPX DDR4-3200 da 16 GB

Dopo il calo di prezzo dello scorso anno le memorie DDR4-3200 sono una buona scelta? Abbiamo provato le Corsair Vengeance LPX per scoprirlo.

Recensione kit Corsair Vengeance LPX DDR4-3200 da 16 GB

Corsair Vengeance LPX 16GB DDR4-3200

Il kit da 16 GB DDR4-3200 di Corsair offre buone prestazioni e capacità adeguata per un sistema da gioco moderno.

Corsair Vengeance LPX 16GB DDR4-3200

Introduzione

Lo scorso anno abbiamo assistito a un netto calo di prezzo della memoria DDR4 al punto che acquistare un kit da 16 GB (4 x 4 GB) a 2133 MHz non è poi troppo più costoso rispetto all'acquisto di un kit DDR3 di simile capacità e prestazioni. È una buona notizia per chiunque abbia scelto di acquistare una piattaforma Intel X99 Express. Le Vengeance LPX DDR4-3200 di Corsair (model number CMK16GX4M4B3200C16) costano all'incirca 170 euro nel momento in cui le proviamo.

corsair vengeance lpx 16gb cover

Sarebbe possibile parlare all'infinito dei data rate DDR4 rispetto ai timing delle DDR3, ma l'argomento perde di significato se la piattaforma che usiamo supporta solo le DDR4. Non c'è alternativa. L'aspetto più rilevante per chi possiede una motherboard X99 è capire se le DDR4-3200 offrono prestazioni tali da farsi preferire alle proposte meno costose DDR4-3000, 2800 o 2666.

corsair vengeance 3200 16gb quad

Il kit di Corsair include due ventole Vengeance Airflow da circa 30 euro, che non sono presenti nei kit meno costosi, come le DDR4-2666 della stessa azienda. Questi moduli richiedono 1,35 volt piuttosto che 1,2 volt, aspetto che potrebbe spiegare perché sono accompagnati dalle ventole. La nostra esperienza ci dice tuttavia che la maggior parte dei moduli non diventa caldo con una tensione di 1,35 volt, a meno che questi non siano a stretto contatto.

corsair 3200 spd

Posizionando quattro DIMM su una scheda madre X99 con otto slot il calore non sarà certo un problema, e chi desidera overcloccare o supportare moduli aggiuntivi vedrà che la differenza di prezzo tra le DDR4-3200 con ventola e le soluzioni DDR4-2666 senza ventola è inferiore al costo delle ventole. Prima di testare e giudicare il prodotto vediamo le sue caratteristiche rispetto ad altri kit da 16 GB che abbiamo testato.

  Corsair Vengeance LPX (16GB) G.Skill Ripjaws 4 16GB Kingston HyperX Predator Mushkin Redline Frostbyte Corsair Dominator Platinum  Corsair Vengeance LPX
Data rate DDR4-3200 (XMP) DDR4-3000 (XMP) DDR4-3000 (XMP) DDR4-2800 (XMP) DDR4-2800 (XMP) DDR4-2666 (XMP)
Capacità 16 GB (4x 4GB) 16GB (4GB x4) 16GB (4GB x4) 16GB (4GB x4) 16GB (4GB x4) 16GB (4GB x4)
Timing 16-18-18-36 (2T) 15-15-15-35 (2T) 15-16-16-39 (2T) 15-15-15-35 (2T) 16-18-18-36 (2T) 15-17-17-35 (2T)
Tensione 1,35 volt 1,35 volt 1,35 volt 1,25 volt 1,2 volt 1,2 volt
Garanzia A vita A vita A vita A vita A vita  A vita

Far funzionare le DDR4-3200 di Corsair su una motherboard LGA 2011 v3 richiede un firmware che supporti un moltiplicatore di memoria 12x, con un rapporto tra controller di memoria e core di 4:3 (1,33x) in presenza di un BCLK di 100 MHz. Il double data rate raggiunge 3200 MT/s sulla base di una frequenza di 1600 MHz.

corsair 3200 xmp

Il supporto firmware è fondamentale perché gran parte dei BIOS delle motherboard X99 dello scorso anno arrivavano a 10x, richiedendo un incremento degli strap BCLK e moltiplicatori personalizzati al fine di approssimare il data rate corretto. Questo ci ricorda che se state passando a componenti più recenti rispetto a quelli per cui il firmware è stato progettato, forse è meglio procedere a un update (se disponibile) prima dell'installazione.

Overclock, ottimizzazione e prestazioni

In passato vi fu un concorrente di Corsair che vendeva RAM overcloccate di fabbrica che non erano stabili a tensione standard. Gli addetti marketing di quell'azienda furono sufficiente bravi da distogliere il problema dai moduli alle motherboard: molti appassionati incolpavano i produttori di motherboard per i problemi ravvisati.

Quest'ultimi iniziarono così ad aggiungere 5-15 mV alle tensioni base. I produttori di memorie presero nota e alcuni hanno iniziato ad affidarsi a quei millivolt in più per commercializzare RAM più veloci. I produttori di motherboard cercarono così di sfruttare la situazione, sperando di sopravanzare la concorrenza per spuntarla nei confronti legati all'overclock.

image001

La motherboard usata in questo test aggiunge circa 25-30mV a qualunque impostazione scelta nel firmware, quindi abbiamo impostato 1,325 V anziché affidarci all'impostazione di tensione legata al profilo XMP.

Questi moduli dopotutto necessitano di 1,35 V e vogliamo che il confronto rimanga su livelli onesti. Sfortunatamente anche se le DDR4-3200 di Corsair si sono dimostrate stabili con 1,35 volt effettivi, non c'era spazio per l'overclock - senza aumentare ulteriormente la tensione. Per data rate raggiungibile, è più o meno appaiato alle Dominator Platinum DDR4-2800 più costose.

Timing stabili più bassi a 1,35V (Max)
Model Name DDR4-3000 DDR4-2400 DDR4-2133
Corsair Vengeance LPX
CMK16GX4M4B3200C16
15-15-15-30 (1T) 12-12-12-24 (1T) 11-11-11-22 (1T)
G.Skill Ripjaws 4 16GB
F4-3000C15Q-16GRR
14-15-14-28 (1T) 11-11-11-22 (1T) 10-10-10-20 (1T)
Kingston HyperX Predator
HX430C15PB2K4/16
15-15-15-30 (1T) 12-12-12-24 (1T) 11-11-11-22 (1T)
Mushkin Redline Frostbyte
994206F (16GB)
15-15-15-30 (1T) 12-12-12-24 (1T) 11-11-11-22 (1T)
Corsair Dominator Platinum
CMD16GX4M4A2800C16
15-15-15-30 (1T) 12-12-12-24 (1T) 11-11-11-22 (1T)
Corsair Vengeance LPX
CMK16GX4M4A2666C15R
15-15-14-30 (1T) 12-12-12-24 (1T) 11-11-10-22 (1T)

Si tratta di un kit DDR4-3200 a buon prezzo, per cui è incredibile vederlo raggiungere i migliori timing di altri kit mainstream di fascia "performance".

image002

In Sandra Memory Bandwidth le Vengeance LPX DDR4-3200 si distinguono dal gruppo, raggiungendo i migliori risultati. Corsair ha ovviamente pensato attentamente ai timing secondari, cosa non chiara dalla lista dei timing primari migliori.

image003

Quando i timing influenzano il benchmark sul bandwidth vediamo i risultati ripetersi in Sandra Memory Latency. Le Vengeance LPX DDR4-3200 offrono le migliori latenze tra i kit DDR4 quad-channel che abbiamo testato sinora.

image004 r 600x450
image005 r 600x450

Il gioco nella nostra suite influenzato maggiormente dalle latenze è GRID 2. Ci sono dei benefici nell'usare il kit Vengeance LPX DDR4-3200 di Corsair piuttosto che i modelli concorrenti. Le impostazioni di gioco ridotte che permettono di apprezzare questa differenza restituiscono anche centinaia di frame al secondo, quindi all'atto pratico non vedrete un'esperienza diversa. Battlefield 4 presenta uno scenario più vicino a quello reale e mostra che non c'è una differenze sensibile attribuibile ai timing o al data rate della memoria.

image006 r 600x450
image007 r 600x450

I test al cronometro dicono che le Vengeance LPX DDR4-3200 rappresentano la soluzione ad alte prestazioni più costante, con miglioramenti più grandi di quelli attesi in 3ds Max.

Conclusioni

Il data rate massimo di 3200 MHz è raggiungibile con soluzioni inferiori, ma i timing migliori di default garantiscono al kit una leggera leadership prestazionale: come valutare queste Vengeance LPX DDR4-3200 CAS 16? Rammentando che le ventole incluse costano più della differenza di prezzo tra questo kit e i prodotti meno costosi usati per il confronto, se desiderate le ventole il valore è buono.

Il vantaggio nelle prestazioni generali pone il kit Corsair al top della nostra lista, ma l'impossibilità di overcloccarlo a 1,35 V gli impedisce di ottenere il nostro miglior riconoscimento. Il nostro secondo "award" è legato al valore, ma il kit lo merita solamente solo se l'acquirente desidera usare le ventole in bundle. In definitiva il kit rimane consigliato in senso generale (Tom's Hardware Approved), ma non per un aspetto specifico.

Continua a pagina 2
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #RAM?
Iscriviti alla newsletter!