Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
5 minuti

Recensione Lenovo P2

Lenovo P2 è uno smartphone Android con grande schermo, in grado di offrire un'elevata autonomia e buone prestazioni.

Recensione Lenovo P2

Lenovo P2

 

 

lenovo smartphone p2 hero

Lenovo P2 si propone come una solida scelta per chi è alla ricerca di uno smartphone Android con grande schermo, in grado di offrire un'elevata autonomia grazie a una batteria da oltre 5100 mAh.

Lenovo P2 12

Il corpo è in metallo, ben fatto, l'assemblaggio è perfetto e i dettagli del design richiamano alla mente prodotti di fascia alta. Assomiglia in qualche modo al OnePlus 3, con un tasto home rettangolare - che è anche lettore d'impronte digitali - angoli e bordi smussati, copertura in vetro con curvatura 2.5D.

Il layout è quello a cui siamo abituati, non c'è stata una particolare cura nel ridurre gli ingombri, sia quanto a cornici dello schermo sia per lo spessore. È pari a 8,3 mm, non è molto, ma nemmeno poco, ma è soprattutto il peso di 177 grammi a risultare sopra alla media.

Lenovo P2 05

Lo schermo è da 5.5", un modello AMOLED, con colori molto brillanti e accesi. A farne le spese sono i colori non particolarmente accurati, ma piaceranno a molti.

Il tasto di accensione e il bilanciere del volume sono nel bordo destro, mentre in quello sinistro c'è il carrellino per l'inserimento della scheda SIM e Micro SD, assieme a un interruttore chiamato "tasto del risparmio energetico"; quando attivato si attiverà una modalità di risparmio energetico massima, accompagnata da un contatore che mostrerà le ore di autonomia rimanenti.

Nella parte inferiore c'è il connettore MicroUSB, un modello classico - non USB-C - vicino alle feritoie dell'altoparlante. Dietro, infine, c'è l'obiettivo della fotocamera e il flash LED.

Lenovo P2 06

La piattaforma hardware è composta da un processore Qualcomm Snapdragon 625, affiancato a 4 GB di memoria RAM, mentre lo spazio di archiviazione è di 32 GB (24 GB disponibili). NFC, Bluetooth, Wi-Fi ac, GPS, radio FM, LTE (300/50 Mbps).

Android è installato in versione 6.0.1, ed è atteso l'aggiornamento a Nougat. La personalizzazione Lenovo è molto limitata, è stato aggiunto qualche pulsante nel menù a tendina delle impostazioni veloci, la ricerca veloce, la possibilità di personalizzare i pulsanti di sistema, dei gesti per attivare velocemente delle applicazioni, la funzione "ambiente protetto" che permette di mettere sotto controllo delle applicazioni e proteggerle con una password. Ci sono anche alcune applicazioni preinstallate, ShareIT che permette di condividere più semplicemente i contenuti tra smartphone, tablet e PC, SyncIT per effettuare un backup del dispositivo, la suite di protezione McAfee Mobile Security e Lenovo Companion, un'app che permette di tenere aggiornato lo smartphone e offre una guida in linea.

Per chi vuole un ambiente maggiormente personalizzato c'è l'applicazione "Temi", che come suggerisce il nome permette di personalizzare l'estetica del sistema operativo.

La fotocamera posteriore è dotata di un sensore da 13 megapixel, e offre qualità soddisfacente, soprattutto in buone condizioni di luminosità.

 Lenovo P2 16

IMG 20170120 141254
IMG 20170120 141415
IMG 20170120 141435
IMG 20170120 141513
IMG 20170120 141526
IMG 20170120 141537
IMG 20170120 141650
IMG 20170120 141801
IMG 20170120 141900
IMG 20170120 172031

La batteria ha la capacità da record di 5100 mAh, che offre un'autonomia di due giorni anche con uso impegnativo. Inoltre c'è la ricarica veloce, che permette in 20 minuti di ricaricare la batteria del 30/40%, che per questo smartphone significa raggiungere l'autonomia di una giornata di uso poco intensivo. In un'ora e mezza è comunque possibile ricaricare completamente la batteria. Oltretutto la funzione di risparmio energetico attivabile tramite interruttore permette di allungare di ore l'autonomia in caso di necessità.

Verdetto

A un prezzo di meno di 300 euro il Lenovo P2 è una validissima scelta per chi necessità di uno smartphone Android in grado di offrire un'elevatissima autonomia. Se viaggiate molto e vi trovate in condizioni di allungare al vostra giornata alle 24 ore, ad esempio, sarete felici dell'autonomia di questo smartphone.

Lenovo P2 02

La piattaforma hardware non è tra le più potenti in circolazione, tuttavia è più che sufficiente per tutte le necessità del 99% degli utenti, anche chi vuole ogni tanto giocare. Lo schermo è grande e offre una buona ergonomia, e anche visibilità in ambienti molto luminosi. I 32 GB di memoria, nonché la possibilità d'inserire una scheda MicroSD, elimina qualsiasi problema di spazio. L'unico vero difetto è probabilmente il peso di 177 grammi, che non è poco. Se non vi spaventano le dimensioni e il peso, e volete massima autonomia a meno di 300 euro, il P2 fa al caso vostro.

Lenovo P2 smartphone Lenovo P2 smartphone
  
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!