Hot topics:
13 minuti

Recensione LG V30, la naturale evoluzione del G6

L'azienda sudcoreana prova a sfidare i mostri sacri del segmento dei phablet top di gamma con LG V30, puntando tutto su un mix tra qualità fotografica, costruttiva e schermo borderless. Un prodotto con tutte le carte in regola per fare bene sul mercato.

Recensione LG V30, la naturale evoluzione del G6

Introduzione

LG V30

 

Un top di gamma senza compromessi, con il quale LG evolve il progetto inaugurato con il G6 migliorandone praticamente tutte le criticità ed estremizzando ulteriormente il design borderless.

LG V30
undefined

 

LG V30 è il miglior smartphone top di gamma mai prodotto dall'azienda sudcoreana. Si tratta di un dispositivo che, di fatto, non presenta particolari criticità e tocca punte di eccellenza in alcuni comparti come quello dell'audio in cuffia e quello fotografico. La naturale evoluzione del G6 che era lecito attendersi, tecnicamente in grado di giocarsela con tutti i diretti concorrenti.

Tutto questo però non necessariamente si tradurrà in un successo in termini di vendite. Del resto, i meccanismi che muovono le decisioni degli utenti in fase d'acquisto coinvolgono diversi parametri, tra i quali l'effettiva bontà tecnica di uno smartphone è senza dubbio importante ma non sempre determinante, ed LG lo sa bene.

DSC1598

Il G6 in tal senso rappresenta l'esempio lampante. Sicuramente uno dei top di gamma più equlibrati della prima parte del 2017 ma che, complici una serie di fattori, non è riuscito a riscuotere il successo di vendite che probabilmente avrebbe meritato. 

Leggi anche: LG V30 è ufficiale, il phablet che sfida i big del settore

L'azienda sudcoreana punta adesso tutto su questo V30, nella logica di riuscire a ritagliarsi una quota nel segmento dei phablet di fascia alta, scontrandosi direttamente con mostri sacri come Galaxy Note 8, iPhone X e Mate 10. Cerchiamo di comprendere insieme se questo obiettivo, almeno in relazione all'esperienza utente, sia alla portata dello smartphone LG.

Costruzione ed ergonomia

Con il V30 l'azienda sudcoreana non fa altro che estremizzare il design borderless inaugurato con il G6. Le cornici dello schermo risultano infatti ulteriormente ridotte, lasciando comunque un bordo che si rivela fondamentale in termini di ergonomia. Pur considerando lo schermo da 6 pollici, il dispositivo si tiene bene in mano e non è particolarmente scivoloso.

DSC1590 copia

Tutto questo nonostante LG abbia scelto il vetro come materiale, applicato sia sulla parte frontale che su quella posteriore, peraltro con curvatura dual-edge e Gorilla Glass 5 in entrambi i casi. Il frame è invece realizzato in metallo, ed è proprio sulla cornice che l'azienda sudcoreana ha posizionato le solite bande in policarbonato che nascondono le antenne per la connettività, praticamente invisibili nella colorazione Aurora Black oggetto della nostra recensione.

Assolutamente convincente anche il posizionamento dei vari pulsanti. Il bilanciere del volume (posizionato sul lato destro del V30) e il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali (collocato sul retro, sempre preciso e funzionante anche come tasto di accensione) sono perfettamente raggiungibili.

DSC1584 copia
DSC1585 copia

L'adozione del design borderless ha certamente uniformato l'aspetto estetico degli smartphone. Questo V30 è però visivamente accattivante, anche grazie alla doppia curvatura del display e della back cover, che crea una sorta di sensazione di continuità. Racchiuedere tutta la tecnologia che vedremo in dimensioni pari a 151.7 x 75.4 x 7.4 mm e un peso di 158 grammi è stato davvero un grande lavoro di ingegnerizzazione da parte di LG.

Occorre comunque sottolineare come la scocca trattenga un pò le impronte e, soprattutto, attiri molto la polvere. La dual-camera posteriore è inoltre leggermente sporgente, senza però avere effetti negativi sull'ergonomia. Infine, non manca la certificazione di impermeabilità IP68. Insomma, questo V30 è un 6 pollici facilmente trasportabile, costruito in maniera solida e con un design che colpisce.

Continua a pagina 2
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!