Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
News su Guide ai regali di Natale
13 minuti

Recensione McAfee Internet Security 2016

Recensione di McAfee Internet Secuirity 2016, un antivirus che permette di proteggere un numero illimitato di PC e dispositivi mobile.

Recensione McAfee Internet Security 2016

McAfee Internet Security 2016

 

La protezione anti-malware di McAfee Internet Security non è perfetta e rallenta molto il sistema durante le scansioni, ma è un acquisto molto vantaggioso se avete la necessità di proteggere più dispositivi, anche di piattaforme diverse.

r 750x450

Introduzione

McAfee Internet Security 2016 combina la protezione contro i malware con funzioni solitamente incluse nei prodotti di fascia alta, come un gestore delle password e un sistema per distruggere i file. Tuttavia non ha rilevato una quantità significativa di malware nei test di laboratorio, e durante le scansioni complete ha rallentato il nostro sistema di prova più di ogni altro prodotto recensito.

Prezzo e contenuti

McAfee Internet Security ha un prezzo di 80 euro, e anche se potrebbe sembrare caro rispetto agli altri antivirus di fascia media ha il vantaggio di avere una licenza che non è limitata a 3 o 5 dispositivi. Con questo prezzo vi potete assicurare la protezione per un numero illimitato di PC Windows, Mac e dispositivi iOS e Android, inclusi gli smartwatch Android Wear. Un bel vantaggio per chi deve proteggere molti dispositivi. (Ndr: L'edizione Windows, oggetto di questa recensione, potrebbe avere più funzioni rispetto a quelle per altri sistemi operativi).

r 750x450

Uno dei lati negativi è che McAfee Internet Security non supporta Windows XP, attivo ancora sul 12% dei PC secondo i rilevamenti di ottobre 2015, e Windows Vista (supportato da Microsoft fino al 2017). A differenza di Bitdefender, McAffee non offre prodotti separati per questi vecchi sistemi operativi. McAfee Internet Security prova inoltre ad attivare automaticamente la licenza annuale di 80 euro, anche se è facile evitare questa "funzione".

Nel momento in cui scriviamo potete inoltre approfittare di un'offerta per acquistare l'antivirus con il 50% di sconto. A questo prezzo è un affare molto appetibile.

Protezione antivirus

Il livello base di protezione offerto da McAfee Internet Security è costituito da un sistema che confronta programmi pericolosi con un database di malware noti. Visto che i malware moderni cambiano spesso il loro codice, McAfee, come altri buoni antivirus, ha anche uno scanner in tempo reale che analizza i comportamenti sospetti del sistema.

Non appena il software rileva un nuovo malware, la rete McAfee Global Threat Intelligence prepara un aggiornamento da distribuire agli utenti. Gli update sono disponibili su base giornaliera, a volte persino oraria.

McAfee Internet Security ha strumenti specifici per rilevare i malware, le email di spam e i siti web pericolosi. Ognuno di questi strumenti può essere impostato a piacimento, come avviene, per esempio, quando si decide di creare una white list di siti sicuri o di amici che non mandano email di spam.

Potete scegliere quali drive o cartelle analizzare. McAfee Internet Security può escludere qualsiasi cosa dall'analisi, e la scansione veloce ha controllato il nostro sistema in meno di un minuto.

mcafee custom scan

Potete programmare le scansioni in qualsiasi momento della giornata, o di notte. McAfee Internet Security, tuttavia, non può selezionare automaticamente il tipo di scansione e il momento adatto della giornata per eseguirla, a differenza di altri antivirus.

McAfee Internet Security ha ottenuto risultati altalenanti nelle valutazioni condotte dal laboratorio tedesco AV-TEST, che analizza le prestazioni degli antivirus su Windows 7 e Windows 8.1. Il software ha rilevato il 100% dei malware noti in tutte le sessioni di test.

Classifica rilevamento malware AV-TEST – Windows 8.1 – Maggio / Giugno 2015

McAfee Malware detection AV TEST Windows 8 1 May June 2015

Tuttavia McAfee ha lasciato passare l'1% dei malware zero-day (virus sconosciuti che devono essere rilevati attraverso l'analisi di comportamenti sospetti) in una delle due sessioni di test su Windows 8.1, e in entrambi i test su Windows 7. Il software non ha registrato falsi positivi, ma quando si parla di antivirus non importa ciò che si rileva, ma i virus che riescono a passare.

Classifica rilevamento malware AV-TEST, Windows 7 – Luglio / Agosto 2015

McAfee Malware detection AV TEST Windows 7 July Aug 2015

McAfee Internet Security è riuscito a fare persino peggio nei test condotti su Windows 7 da un altro laboratorio, AV-Comparatives, rilevando il 95,5% dei virus in un test condotto su siti web noti per infettare i PC degli utenti, e solamente il 91,2% nello stesso test condotto il mese successivo.

Classifica rilevamento malware AV-Comparatives, Windows 7 – Agosto / Settembre 2015

McAfee Real world detection AV Comp Windows 7 Aug Sept 2015

In confronto, Bitdefender Internet Security, Kaspersky Internet Security e Trend Micro Internet Security hanno totalizzato un punteggio pari al 99,8% in un test, e il 100% nel secondo test. AV-Comparatives non ha analizzato Norton Security.

Continua a pagina 2
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Software?
Iscriviti alla newsletter!