Recensione Nokia Steel HR: lettore di battito cardiaco e 1 mese di autonomia

L'acquisizione di Withings da parte di Nokia ha permesso allo storico brand di smartphone di entrare nel mercato degli "smart devices". Nokia Health offre ora attività trackers, bilance, misuratori di pressione, termometri e anche la linea di orologi ibridi Steel. Quest'ultimo è disponibile in una versione base, già recensita l'estate scorsa e di cui potete leggere la recensione  qui (Nokia Steel) e in una versione avanzata, lo Steel HR, che come immaginabile aggiunge un sensore in grado di rilevare il battito cardiaco.

Tenere traccia delle pulsazioni permette di aggiungere uno strato d'informazione in più per il proprio benessere e l'attività fisica, quindi è una caratteristica sicuramente benvenuta.

Come è fatto

Il design di Steel HR non è affatto differente rispetto a quello dell'originale Steel, almeno a colpo d'occhio. In realtà è un prodotto più evoluto, poiché non solo aggiunge il lettore di battito cardiaco nella parte posteriore della scocca, ma anche un piccolo display tondo che permette un'interazione più vicina a quella di un classico smartwatch.

Nokia01
Nokia06
Nokia10

La linea è sempre pulita e semplice, essenziale. C'è un solo tasto laterale che permette di passare tra le differenti modalità, visualizzando sul piccolo schermo rispettivamente: l'ora in formato digitale, i battiti cardiaci istantanei, i passi effettuati, la distanza percorsa, la sveglia, la percentuale di batteria rimanente, la data.

È disponibile in due dimensioni, con cassa tonda da 36 o 40 mm. Quella da 40mm non cambia la dimensione del quadrante e degli altri elementi, piuttosto è la cassa ad avere un bordo più massiccio. La versione da 36mm è disponibile in un sacco di varianti, con il cinturino in silicone di differenti colori, in pelle e anche in materiale tecnico, per i più sportivi. La cassa in metallo può essere scelta in grigio o rame, e il quadrante in nero e bianco, nelle varie combinazioni. Molto bello quello con la cassa in rame e quadrante nero; gli abbinamenti in quadrante bianco sono anch'essi molto eleganti, delicati e più femminili.

In qualunque caso è impermeabile, e può essere usato senza problemi durante gli allenamenti e anche immerso in acqua, in piscina.

Connettività e autonomia

La connettività con lo smartphone avviene tramite Bluetooth a basso consumo, ed è compatibile sia con Android che iOS.

Nokia03

Lo schermo è monocromatico, ed è praticamente sempre spento. Si accenderà solo nel momento in cui cliccherete il pulsante laterale. L'aggiornamento con lo smartphone, e anche il sensore di battito cardiaco non funzionano continuamente, ma solo quando chiamati in causa. Questo porta a una durata della batteria di 25 giorni. Questo è il dato comunicato da Nokia. Nella nostra prova abbiamo notato che può variare molto in base al tipo d'uso.

Se usato principalmente come orologio e smartwatch per le notifiche (chiamate e messaggi ricevuti sullo smartphone), si arriva a quasi un mese di autonomia. Se usato in maniera più assidua, per attività sportive, tenendolo indossato di notte, con rilevamenti cardiaci e sincronizzazione con lo smartphone, l'autonomia ovviamente scende.

La differenza non è molto in verità rispetto un uso più leggero. Potrete puntare a un'autonomia attorno ai 20 giorni, o poco più. È un risultato soddisfacente. Non tanto quanto gli altri orologi ibridi o lo stesso Steel, ma molto più rispetto gli smartwatch normali. E considerando che in questo caso c'è il sensore di battito cardiaco e uno schermo, seppur piccolo e che visualizza informazioni basilari, vivere con un prodotto tecnologico che necessita di essere ricaricato due volte al mese, nella situazione peggiore, è decisamente accettabile.

Nokia09

Per ricaricarlo dovrete posizionarlo su una basetta magnetica, con collegamento USB. Ci vorrà un'oretta o poco più per ricaricarlo completamente.

Le funzioni

Le abbiamo già accennate precedentemente, ma riepiloghiamo tutte le funzioni che Steel HR offre.

  • Rilevazione passi / distanza giornaliera / calorie
  • Rilevazione automatica di corsa e nuoto.
  • Rilevazione del sonno (tempo per addormentarsi, durata, cicli del sonno e interruzione)
  • Allarme a vibrazione
  • Battito cardiaco (per controllo giornaliero o, durante gli allenamenti, per rilevare la zona d'allenamento cardio).
  • Notifiche smartphone (chiamate e messaggi)

L'applicazione

È la stessa vista con lo Steel, a cui si aggiungo le funzioni di battito cardiaco. Nella prima schermata di Health Mate avrete un riepilogo dei passi e frequenza cardiaca diviso per le giornate. Cliccando in ogni sezione potrete vedere l'andamento durante tutta la giornata. Manualmente potrete aggiungere altre informazioni, come un'attività fisica differente da quella che Steel HR è in grado di registrare autonomamente, nonché quello che avete mangiato.

bpm
activity
sleep
bodycompo

Nella sezione "programmi" potrete seguire, appunto, degli appositi programmi di monitoraggio per migliorare il sonno, il peso o, ad esempio, seguire con attenzioni una gravidanza.

Sotto la tab "dispositivi" potrete attivare o disattivare le notifiche, l'allarme, calibrare le lancette dell'orologio o la luminosità del piccolo schermo a bordo di Steel HR, nonché aggiornare il firmware. Infine la schermata "profilo" raggruppa le vostre informazioni personali, gli obiettivi raggiunti, ma soprattutto permette di impostare dei promemoria, da quello che vi ricorda di andare a correre al misurare la pressione o controllare la quantità di sale ingerita.

Verdetto: chi dovrebbe acquistarlo?

Steel HR è un orologio che cerca di soddisfare una precisa tipologia di utenti, vi piacerà se: volete un orologio dal design semplice e che passa inosservato, o quasi (dipende dalla combinazione di quadrante e cinturino che sceglierete), e che offra il rilevamento di corsa o nuoto, un lettore di battito cardiaco e la notifica a vibrazione e visiva di chiamate e messaggi.

Nokia02

Questo mix di funzioni è un sottoinsieme di quanto offerto da un normale smartwatch, ma è qualcosa di più rispetto un semplice orologio ibrido. Le funzioni in più rispetto a quest'ultima tipologia di orologi riduce l'autonomia massima a poco meno di un mese (rispetto i 6-12 mesi di un ibrido), che è comunque molto più di quella di uno smartwatch classico (1-2 giorni).

Il prezzo di Steel HR varia dai 170 ai 200 euro circa, in base alla combinazione di colori e dimensione di quadrante (prezzo rilevato su Amazon nel momento di stesura dell'articolo). Il prezzo è superiore rispetto a quelli di molti Fitness tracker, come ad esempio i FitBit HR. Se quello che cercate è un prodotto con cui allenarvi, ha più senso optare per un normale fitness tracker, se volete anche un orologio classico, allora il prezzo è più giustificato.


Tom's Consiglia

Problemi di puntualità? Più che un orologio vi servirà una bella sveglia alla vecchia maniera (e non parlo di secchiate d'acqua in testa).

Pubblicità

AREE TEMATICHE