Recensione Path of Motus, un indie contro il bullismo

 

Path of Motus

The Path of Motus
Sviluppatore: MichaelArts
Editore: MichaelArts
Data di uscita: 17 luglio 2018
Provato su: PC
Disponibile su:  ps4 xbox One pc
acquista

Path of Motus è un titolo dello sviluppatore indipendente Michael Hicks, che si occupa di videogiochi da moltissimi anni. Il nuovo titolo, disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC tramite Steam, affronta il tema del bullismo proponendo al giocatore un'avventura con elementi platform classici misti a quelli di un puzzle game.

The Path of Motus
Ambientato in una misteriosa foresta, il titolo di Hicks ci mette nei panni di Motus, un giovane goblin di 6 anni intenzionato a trovare una strada per uscire dalla boscaglia, impresa mai riuscita a nessuno. Parlando subito del gameplay, punto centrale del gioco, scopriamo un titolo - come già anticipato - che unisce platform e puzzle in un'avventura 2D piuttosto lineare.
 
Il giovane Motus possiede tre tipi di "attacchi", parole che grida agli avversari con lo scopo di sbarazzarsene o di difendersi. I tre attacchi hanno colori diversi, e quando due attacchi dello stesso tipo (rappresentati come proiettili che viaggiano in orizzontale) si incontrano, non fanno altro che annullarsi a vicenda. Questa fase shooting non è particolarmente complessa in se, ma risulta parte integrante delle meccaniche di gioco degli enigmi.
 
 
Le fasi con piattaforme sono piuttosto semplici, e nonostante qualche "trucchetto" del gioco, come ad esempio passaggi nascosti o interruttori a pressione, non sono assolutamente difficili da superare. Discorso diverso per gli enigmi che le accompagnano: spesso bisognerà spremere le meningi per trovare un modo di superare gli avversari che bloccano il nostro passaggio, senza ovviamente cadere. La "morte" in Path of Motus tuttavia non ha praticamente penalizzazione, permettendo ai giocatori di provare e riprovare i passaggi più complicati senza problemi.
ss 6b1f0ca257bb45926f15948fef7b1d82030c364d 600x338
ss 57ef093a7bfd9a1a248dfa9940dfa8e4076cdeb5 600x338
ss 616398769caf275089e0818eaedf2347f0b78991 600x338

Oltre a puzzle ambientali, compito di Motus sarà anche quello di costruire ponti con uno speciale pennello magico. In questi momenti compariranno sullo schermo una serie di numeri da collegare con delle pennellate creando una struttura. Ogni numero rappresenta quante linee debbano esservi collegate.

Se all'inizio il gioco sembra molto semplice, andando avanti affronteremo rompicapi sempre più complessi, anche se dello stesso tipo. La progressione di Path of Motus segue infatti quella della crescita del protagonista, dividendosi in tre fasi: bambino, ragazzo e adulto. Assieme al crescere di Motus, avremo anche un'evoluzione nel design dei livelli e degli enigmi.

La narrazione si svolge principalmente parlando con gli altri personaggi presenti e leggendo vari documenti che possiamo trovare completando dei mini-livelli opzionali. In questo senso scopriremo perché gli altri sono così ostili nei nostri confronti, e anche i pensieri e sogni del protagonista.

ss ea0930408da23a28c5e9323b2b913d71e2e94b77 600x338

Se il comparto artistico del titolo è piuttosto semplice, e a dire il vero non particolarmente esaltante, nota di merito va alla colonna sonora, decisamente sopra gli standard degli indie e molto ben composta.

Nonostante un gameplay con qualche brillante idea, come ad esempio il fatto che ci sia sempre un modo per aggirare i nemici senza rispondere al loro "bullismo" con la violenza, Path of Motus ha anche qualche problema. In primo luogo le meccaniche del titolo sono veramente troppo semplici, e giocandolo si ha la sensazione che potrebbe adattarsi in maniera migliore al mobile

Oltre a questo c'è da dire che il prezzo (15 euro), è decisamente troppo alto per l'esperienza offerta, che non dura più - stando abbondanti - di tre ore. Le interessanti idee di gameplay non hanno il tempo di svilupparsi a dovere, mentre la narrazione lascia un po' a desiderare, nonostante anche in questo caso l'idea sia intrigante. La scelta di trattare il tema del bullismo costruendovi attorno un videogioco con veri e propri elementi di gameplay, senza limitarsi alla trama, è certamente interessante, ma che in questo caso viene limitata dalla struttura stessa  del titolo, che potrebbe funzionare molto meglio con un pacchetto ad episodi, con magari livelli aggiuntivi.

Path of MotusPC

PROUn'ottima colonna sonora; Qualche idea di gameplay particolarmente interessante; Rompicapi complessi; Tratta temi importanti in maniera non scontata.
CONTRODura veramente troppo poco per il prezzo che ha; Comparto grafico sotto tono; Sezioni platform fin troppo semplici; La narrazione lascia molto a desiderare.
VERDETTOPur essendo un titolo con tante buone idee, Path of Motus lascia molto a desiderare su alcuni punti di vista, in particolar modo sul rapporto durata/prezzo. Un gameplay interessante e la bella colonna sonora sono sicuramente punti in più, per un titolo che però non ha ancora la formula giusta per essere totalmente vincente.
6,5

Tom's Consiglia

Volete un bel platform divertentissimo? Noi vi consigliamo la serie di Ratchet & Clank!

Pubblicità

AREE TEMATICHE