Hot topics:
News su Black Friday 2017
9 minuti

Recensione Razer Nabu X, il fitness tracker economico e social

Recensione del Razer Nabu X, un fitness tracker che punta sul prezzo contenuto e su funzioni social innovative per questo genere di dispositivi.

Recensione Razer Nabu X, il fitness tracker economico e social

Razer Nabu X

 

Il Razer Nabu X è un fitness tracker economico che integra funzioni social e le notifiche smartphone. Non è perfetto, ma è una buona alternativa ai prodotti di fascia bassa della concorrenza.

RNX BB w 180

Introduzione

È passato molto tempo dall'annuncio del Nabu X. Nel 2014 Razer ha mostrato al mondo una fitness band che oltre a rilevare i passi, la distanza, le calorie e il sonno avrebbe incluso funzioni social e la possibilità di collegarsi ad altri utenti Nabu X. Dopo molti rinvii, il Nabu X è finalmente arrivato, e con un prezzo intorno ai 50 euro (30 euro su Amazon) è uno dei fitness tracker più economici sul mercato.

Design

Il Razer Nabu X è un fitness tracker dal design piuttosto anonimo. Questo braccialetto in silicone ha una trama a strisce sottili che lo rendono ruvido al tatto. L'aggancio è semplice da chiudere ed è simile a quello del Jawbone Up Move e del Misfit Flash. Inoltre, come il Move e il Flash, il Nabu X non ha un display, ma sfrutta tre piccoli LED colorati (rosso, verde e blu) per segnalare notifiche e avvisi. Tuttavia, la forma "a disco" dell'Up Move e del Misfit Flash li rende entrambi meno discreti del Nabu X.

71 o2dOJgpL  SL1500

Il modello che ho usato per la recensione era quello con braccialetto e hardware nero, ma il Nabu X è disponibile anche con il cinturino verde e hardware nero e con il cinturino bianco e hardware dorato, che è il mio preferito.

Come il Garmin Vivofit, il tracker del Nabu X è un piccolo modulo che si può estrarre dal cinturino.

71Wok5SeRyL  SL1500

Sia il braccialetto sia il dispositivo hanno la certificazione IP67, che garantisce la resistenza all'immersioni in acqua fino a un metro di profondità per 30 minuti. Potrete usarlo tranquillamente in doccia, e usarlo anche per qualche nuotata, anche se per ora il Nabu X non rileva questo tipo di allenamenti. La resistenza all'acqua del Nabu X è simile a quella del Misfit Flash e migliore di quella dell'Up Move, che resiste solo agli spruzzi.

Applicazioni Nabu

Attualmente ci sono cinque app disponibili per il Nabu X. Le principali sono Nabu X Utility e Nabu Fitness, entrambe disponibili per Android e iOS. Nabu X Utility funziona come il pannello di controllo del dispositivi e vi permette di personalizzare ogni cosa, dalle sveglie alle notifiche, passando per le funzioni social.

IMG 0879 w 300

Nabu Fitness è invece dedicata all'attività fisica. Qui potrete impostare gli obbiettivi come la quantità di passi, chilometri, calorie e ore di sonno, per ogni giorno; i controlli tramite slider sono molto semplici da regolare.

L'home page dell'applicazione mostra l'andamento attuale dei proprio obiettivi quotidiani, e basta toccare ogni dato per osservare un grafico dei vostri progressi. Nonostante l'applicazione sia semplice da usare ci sono voluti un paio di minuti per ricevere i dati dal dispositivo; una quantità di tempo eccessiva. Ho provato a sincronizzare i dati da un secondo tracker e ho ottenuto risultati simili.

Visto che Nabu X Utility e Fitness hanno funzioni specifiche, e limitate, mi sarebbe piaciuto avere una sola applicazione con le funzioni di entrambe. Sarebbe stata molto più comoda.

Ci sono altre tre applicazioni attualmente disponibili per il Nabu X. Nabu Orion è un "assistente personale" che vi aggiorna durante il corso della giornata con i dati sulle vostre attività e altre informazioni, come le condizioni meteorologiche. MyTracker è un'altra app di fitness con icone leggermente più colorate  e grafici a barre.

Good Morning Nabu invia invece avvisi al vostro smartphone con informazioni come la data, il meteo e gli eventi del calendario per cominciare la giornata. Peccato che nessuna di queste tre applicazioni sia disponibile al di fuori di Android; gli utenti iOS per ora sono limitati a Nabu Utility e Nabu Fitness.

 Notifiche

Grazie all'app Nabu X ho impostato indicatori colorati per tipi di avvisi diversi: blu per le chiamate, rosso per le sveglie e verde per tutte le altre notifiche. Ogni volta che il mio iPhone 6 riceveva un avviso il Nabu X vibrava e s'illuminava.

Ho sempre sentito la vibrazione del Nabu X, ma spesso mi sono persa le luci colorate sul braccialetto, visto che rimangono accese soltanto per mezzo secondo.

IMG 0871 w 300

Le notifiche smartphone mi sono piaciute, ma avrei gradito la possibilità di personalizzare la durata o l'intensità della vibrazione, o di aumentare la durata dell'accensione dei LED.

Funzioni social

Razer ha aggiunto alcuni funzioni social al Nabu X per aiutare i suoi utenti a rimanere connessi gli uni con gli altri. Una delle idee più innovative vi permette di stringere la mano con un altro utente Nabu X per scambiare informazioni come account Twitter e Facebook.

IMG 0873 w 300

Un'idea valida sulla carta, ma che funziona in modo imprevedibile. La prima volta che ho stretto la mano alla mia collega Sherri Smith (anche lei con al polso un Nabu X) non è successo nulla. Soltanto quando si è allontanata ho ricevuto un messaggio diretto su Twitter che m'informava dell'avvenuta stretta di mano. Quando abbiamo provato una seconda volta ha funzionato subito. È importante notare che avrete bisogno dell'app Nabu Utility aperta in background sul vostro smartphone per il corretto funzionamento della stretta di mano.

Una funzione simile, chiamata Pulse, è leggermente migliore: se altri utenti Nabu X sono nella stessa stanza il dispositivo vibrerà e s'illuminerà per informarvi della loro vicinanza.

L'unica vera funzione gaming attualmente disponibili sul Nabu X si attiva con un'app Android chiamata Nabu Gamers. Quest'applicazione usa il dispositivo per rilevare se nella stessa stanza ci sono altri utenti Nabu X con un account Steam, in modo da creare un collegamento e rimanere in contatto anche sulla piattaforma di Valve.

Razer sostiene che gli sviluppatori stiano lavorando su altre applicazioni e programmi per il Nabu X, in modo che i giocatori possano collegarsi e divertirsi insieme con titoli per la realtà aumentata. L'azienda spiega inoltre che presto ci sarà la possibilità di collegarsi ad applicazioni di terze parti per espandere le funzioni, come per esempio con MapMyFitness per rilevare specifici esercizi fisici.

Prestazioni

Il Nabu X ha rilevato i miei passi abbastanza correttamente, contando 65 passi intorno al mio ufficio come se fossero 72. Il suo accelerometro ha inteso movimenti esagerati del braccio come se fossero un paio di passi extra. Il dispositivo si è inoltre comportato bene durante il rilevamento del tempo trascorso dormendo, durante le quattro notti in cui ho indossato il tracker.

71wDqelS1rL  SL1500

Mi sarebbe piaciuta la possibilità di rilevare i miei allenamenti mattutini in modo separato dai passi compiuti quotidianamente. L'Up Move vi permette di farlo e vi lascia inserire i dati sugli allenamenti anche se vi siete dimenticati di rilevarli con il dispositivo. L'Up Move vi consente inoltre di tenere traccia del cibo ingerito e dell'acqua bevuta, in modo da avere un quadro generale della vostra alimentazione insieme ai dati sulla vostra attività fisica.

Rilevamento del sonno

Per essere un fitness tracker economico, Nabu X Utility ha un sistema di controllo del sonno fra i migliori che abbia mai visto. Una volta attivata la funzione il Nabu X può rilevare automaticamente quando vi addormentate. Ho impostato l'inizio del mio orario "notturno" alle 22.30. In assenza di movimenti dopo quest'orario il braccialetto capirà che sono addormentata. Ho inoltre impostato la fine dell'orario alle 5.45, poco prima della mia consueta sveglia alle 6 di mattina, in modo da avere la certezza di svegliarmi più o meno alla solita ora.

Nonostante i LED del Nabu X non abbiano fatto granché per i miei occhi assonnati la vibrazione era abbastanza potente da svegliarmi gentilmente. Mi è inoltre piaciuta la disattivazione automatica della sveglia, visto che il braccialetto è in grado di spegnerla dopo aver rilevato i primi movimenti, quando cioè siete svegli e vi state muovendo (fuori dal letto, ovviamente).

IMG 0872 w 300

L'applicazione mostra un riassunto della notte appena trascorsa, indicando le fasi di sonno profondo, sonno leggero e il totale del tempo passato dormendo. Il Nabu X ha registrato la maggior parte del tempo totale trascorso dormendo, e nelle nottate in cui ero particolarmente agitata il grafico a barre non ha esitato a mostrarmi quanto spesso mi sono rigirata nel letto.

Autonomia

Razer sostiene che la batteria ai polimeri di litio del Nabu X possa garantire da 5 a 7 giorni di autonomia con una singola carica. Dopo aver indossato il dispositivo 3 giorni, 24 ore su 24, la batteria era al 75%. Un buon risultato per un fitness tracker economico, anche se non così buono come i sei mesi di autonomia del Jawbone Up Move e del Misfit Flash.

Conclusioni

Razer è riuscita a creare un fitness tracker utile ed economico. Il Nabu X è in grado di rilevare i passi, la distanza, le calorie e il sonno, e segnala in modo semplice le notifiche dello smartphone. Razer è stata ambiziosa con le funzioni social e gaming, senza tuttavia centrare l'obbiettivo – per ora. Se state cercando solamente un fitness tracker dovreste considerare il Jawbone Up Move e il Misfit Flash. I fan più incalliti di Razer, e chi è intrigato di fronte alle potenzialità delle funzioni social e gaming, può considerare anche il Nabu X come un'alternativa valida.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Fitness Tracker?
Iscriviti alla newsletter!