Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:

Recensione Samsung Galaxy S7

Samsung ha rivisto tanti piccoli dettagli nel Galaxy S7, che se a prima vista può sembrare solo un GS6 rinnovato, a uno sguardo ravvicinato si mostra un prodotto migliore del suo predecessore sotto tanti aspetti, tanto nel design quanto nella funzionalità generale.

Recensione Samsung Galaxy S7

Samsung Galaxy S7

 

Con il Galaxy S7 Samsung ha migliorato leggermente il design riuscendo a migliorare un progetto già valido. Il nuovo hardware migliora autonomia e prestazioni.

product 000

Basta qualche minuto per capire che il Galaxy S7 è davvero un ottimo telefono, con ogni probabilità il migliore mai realizzato da Samsung. Non è perfetto naturalmente, e probabilmente non è adatto proprio a tutti, ma può soddisfare la maggior parte di noi meglio di qualsiasi altro smartphone in circolazione.

Il Galaxy S7 risulta familiare a chi conosce il Galaxy S6, ma Samsung ha apportato qualche miglioramento al modello del 2016, e soprattutto corretto diverse cose che andavano riviste in quello del 2015.

In questa recensione non sono presenti le analisi tecniche, ci siamo concentrati maggiormente sulle caratteristiche e analisi d'uso ed ergonomiche. Aggiorneremo questa recensione con i risultati dei test non appena possibile.

Design

Il Galaxy S7 non è molto diverso dal Galaxy S6. Le dimensioni sono pressoché le stesse del GS6 o dell'iPhone 6s, per confronto. È leggermente più pesante di entrambi, ma è un piccola differenza che non si nota. Gli angoli sono ancora arrotondati.

galaxy s7 13

La differenza più evidente rispetto allo scorso anno è il vetro posteriore dai bordi arrotondati come sul Galaxy Note 5. Grazie a questo dettaglio è più comodo da tenere in mano rispetto al GS6. C'è anche più metallo, che conferisce all'insieme un aspetto più lussuoso. Di sicuro un parente stretto del GS6 e nel Note 5. Come in altri casi, però, la cornice in metallo è piuttosto delicata e ci sono bastati pochi giorni per fare qualche piccolo segno – e di certo con il tempo ne arriveranno altri.

Samsung merita un riconoscimento per l'altoparlante del Galaxy S7, la cui ottima qualità si fa notare nonostante il posizionamento nel bordo inferiore. Niente è meglio di altoparlanti stereo rivolti in avanti, ma è un bel passo avanti rispetto al Galaxy S6. 

Samsung Galaxy S7 Samsung Galaxy S7
eprice
Samsung Galaxy S7 Samsung Galaxy S7
unieuro
Samsung Galaxy S7 Samsung Galaxy S7
redcoon

Schermo

Samsung ha confermato il pannello AMOLED da 5,1 pollici con risoluzione qHD (2560x1440), con una densità pari a 577 PPI, che è tantissimo. Il pannello è eccellente, con colori vividi e neri profondi, nonché molto ben visibile anche all'esterno sotto la luce del sole. Come l'anno scorso, è impressionante vedere uno schermo tanto grande, e con tale densità, in uno chassis che è grande all'incirca quanto quello dell'iPhone. Un schermo grande che resta comodo da tenere in tasca – un dettaglio che per alcuni sarà determinante.

galaxy s7 4

La nuova modalità always-on del Galaxy S7 non è una novità assoluta – c'è sui Lumia da qualche tempo, per esempio – ma lo è per i prodotti Samsung. Quando il telefono è poggiato su un tavolo visualizza costantemente alcune informazioni di base: data, ora, batteria e notifiche da applicazioni selezionate, come il dialer (chiamate perse), o il client email. Chi usa Gmail (o altre app esterne) non potrà sfruttare questa opzione.

A parte poter guardare l'ora "al volo", o vedere se è arrivata quella mail che aspettiamo, l'utilità di questa nuova funzione è limitata. Ci sono sette diversi orologi tra cui scegliere, oppure un calendario mensile, o un'immagine. Ma ci sarebbero modi migliori di usare questa funzione: per esempio poter personalizzare le notifiche o mostrare un'anteprima dei messaggi. Senz'altro però si risparmia batteria quando si vuole usare lo smartphone solo per controllare l'ora, perché non c'è più bisogno di accendere l'intero schermo.

Hardware

Integrato nel pulsante home, il sensore d'impronte digitali funziona più che bene e grazie ad Android 6.0 Marshmallow risulta più utile e versatile di quanto non fosse nel 2015. Si possono fare acquisti, gestire password e sbloccare il telefono in modo facile e veloce.

galaxy s7 6
galaxy s7 26
galaxy s7 7

Al momento non sono molte le applicazioni che supportano appieno questa funzione, ma ovviamente con il tempo le cose cambieranno.

Con una doppia pressione sul tasto Home si avvia la fotocamera, con una velocità che non ha rivali in nessun altro telefono.

Con il Galaxy S7 Samsung è tornata sui propri passi e ha inserito lo slot per scheda MicroSD, nella forma di un cassettino dove inserire anche la scheda SIM. Servirà, visto che dei 32 GB ufficialmente presenti solo 16 GB sono effettivamente disponibili (nel modello testato).  Con la scheda aggiuntiva si può arrivare a 200 GB, ma è da rilevare che Samsung ha deciso di non usare la funzione adoptable storage di Android 6.0: quindi si potrà usare la scheda SD come abbiamo sempre fatto, ma non "fonderla" con quella di sistema.

Samsung ha scelto un approccio più prudente, per evitare di "confondere" i propri utenti, ma ovviamente altri avrebbero preferito avere la novità dell'ultima versione Android. Lo stesso approccio tradizionale e prudente che ha portato l'azienda a preferire il connettore microUSB invece di quello USB-C.

galaxy s7 24

Questo implica almeno due cose: la prima è che potrete continuare a usare gli accessori che avete già senza adattatori. E la seconda è che il Galaxy S7 è compatibile con il modello attuale del Gear VR – e infatti Samsung propone i due prodotti in bundle, come promozione iniziale. Anche in questo caso, ci sarà almeno qualcuno che lo troverà un difetto, ma non molti.

Impermeabile

Il Galaxy S7 è impermeabile con certificazione IP68. Non tanto da tenerlo addosso quando si va in piscina, ma può resistere a immersioni di circa mezz'ora a una profondità massima di 1,5 metri. In altre parole, se vi cade nel water non dovrebbe essere un problema (recuperarlo ovviamente è un'altra storia), così come rovesciarci un bicchiere sopra, farlo cadere in una fontana e altri incidenti simili. 

Samsung è riuscita a ottenere questo risultato senza uno sportellino che copra la porta USB; se si prova a collegare il cavo quando c'è dell'acqua, la ricarica non parte e viene visualizzato un avviso che ci ricorda di asciugare tutto prima di continuare. Un'ottima funzione, anche se probabilmente non capiterà spesso di usarla.

Category Galaxy S7 Galaxy S6 iPhone 6s
Operating System Android 6.0
Marshmallow
Android 5.1.1
Lollipop
iOS 9
Display 5.1-inch
2560x1440
Super AMOLED
5.1-inch
2560x1440
Super AMOLED
4.7-inch
1334x750
IPS LCD
Processor Quad-core Snapdragon 820
or Octa-core Samsung Exynos 8890
Octa-core Samsung Exynos 7 Dual-core Apple A9
Storage 32GB 32/64/128GB 16GB/64GB/128GB
Expandable microSD
Up to 200GB
No No
RAM 4GB 3GB 2GB
Rear Camera 12MP f/1.7
1.4-micron pixels
OIS
16MP f/1.9
1.12-micron pixels
OIS
12MP ƒ/2.2
1.22-micron pixels
Front Camera 5MP f/1.7 5MP f/1.9 5MP f/2.2
Connectivity Wi-Fi 802.11 ac MIMO
Bluetooth v4.2 LE
ANT+, USB 2.0, NFC
Wi-Fi 802.11 ac MIMO
Bluetooth v4.1 LE
ANT+, USB 2.0, NFC
Wi-Fi 802.11ac
Bluetooth 4.2 LE
Charging micro-USB
Fast charging
Qi wireless
Powermat wireless
micro-USB
Fast charging
Qi wireless
Powermat wireless
Lightning port
Battery 3000 mAh 2550 mAh 1715mAh
Water resistance IP68 rating No No
Security One-touch fingerprint
Samsung KNOX
One-touch fingerprint
Samsung KNOX
Touch ID
Dimensions 142.4 x 69.6 x 7.9 mm 143.4 x 70.5 x 6.8 mm 138.3 x 67.1 x 7.1 mm
Weight 152g 138g 143g
Continua a pagina 2
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!