Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
11 minuti

Recensione Sony Xperia Z5 Premium

Il Sony Xperia Z5 Premium è uno smartphone Android da 5,5 pollici con hardware molto potente. La sua caratteristica più peculiare è lo schermo con risoluzione 4K, che tuttavia si può sfruttare solo di tanto in tanto. Ottima la soluzione per ridurre i consumi.

Recensione Sony Xperia Z5 Premium

Sony Xperia Z5 Premium

 

Il Sony Xperia Z5 Premium è uno smartphone Android da 5,5 pollici con hardware molto potente. La sua caratteristica più peculiare è lo schermo con risoluzione 4K, che tuttavia si può sfruttare solo di tanto in tanto. Ottima la soluzione per ridurre i consumi.

xperia z5 premium white D1 hero image e653de8b5eaeeb9ec2a0f2541bf1fa94

Nota

Quella che state per leggere è la recensione pubblicata dai nostri colleghi di Android Central, con alcune modifiche apportate dalla redazione di Tom's Hardware Italia. Non sono stati eseguiti test tecnici sul dispositivo, in particolare per quanto riguarda l'autonomia e le caratteristiche dello schermo. Li eseguiremo non appena avremo un campione nella redazione italiana, e aggiorneremo questo articolo con i risultati e le nostre opinioni. 

Introduzione

Il Sony Xperia Z5 Premium fa parte del "trittico" di smartphone top di gamma che l'azienda giapponese ha introdotto alla fine del 2015. Come suggerisce il nome, questo modello è il migliore del gruppo, ma in gran parte è uguale agli altri due Xperia Z5, almeno per gli elementi che contano. La famiglia va dai 4,6 pollici del Compact fino ai 5,5 pollici del Premium, e non bisogna scegliere un telefono più grande per avere l'hardware migliore.

xperia z5 premium rear hand xperia z5 premium front camera

Plaudiamo alla scelta di fornire lo stesso prodotto in diverse varianti, ma non è su questo che punta Sony per promuovere l'Xperia Z5 Premium. Questo smartphone, infatti, è il primo al mondo dotato di uno schermo 4K, ed è questo l'aspetto che domina il materiale pubblicitario.

Per questa recensione abbiamo usato un Sony Xperia Z5 Premium con l'operatore britannico EE usando un misto di 4G, 3G e Wi-Fi. Questa è la recensione originale del collega Richard Devine di AndroidCentral, aggiorneremo questo articolo con i nostri test non appena possibile.

Hardware

Per buona parte l'Xperia Z5 Premium ricalca gli altri due modelli, e gran parte dell'hardware è lo stesso. Cambia naturalmente lo schermo da 5,5 pollici dello Z5 Premium, più grande rispetto ai 4,6 e 5,2 pollici degli altri due modelli. È un'ottima scelta da parte di Sony, che fornisce un prodotto di fascia alta anche a chi non vuole uno smartphone molto grande.

xperia z5 premium side
xperia z5 premium rear camera
xperia z5 premium power button

Anche sullo Z5 Premium troviamo l'approccio Omnibalance che Sony segue da qualche anno. La parte posteriore è lucida, a differenza degli altri modelli, e questo significa che è una calamita per le impronte digitali - meglio note come ditate. Nella versione nera che abbiamo provato si nota un po' meno, se non altro.

In ogni caso l'aspetto è molto bello. Il nero domina praticamente ovunque tranne che in alcuni dettagli, come la cromatura intorno alla fotocamera o il pulsante di attivazione, che è grigio opaco. L'insieme rende anche meno evidenti le grosse cornici sopra e sotto lo schermo, tipiche della linea Xperia.

Lo Z5 Premium è una vera e propria calamita per le impronte digitali.

Abbiamo il pulsante dedicato per la fotocamera, un altro ottimo dettaglio. Il bilanciere del volume è in basso a destra, cosa che lo rende un po' più facile da raggiungere nonostante le dimensioni. Il lettore d'impronte digitali, naturalmente, è integrato nel pulsante di accensione – più o meno a metà lunghezza del bordo destro. Il design nell'insieme è valido ma penalizza un po' i mancini. Strano ma vero, questo modello ci è sembrato più comodo rispetto a quelli più piccoli.

Le fotocamere posteriori e frontali hanno rispettivamente sensori da 23 e 5 megapixel, come gli altri Xperia Z5. Quella posteriore può registrare video in 4K, ma senza i problemi di surriscaldamento visti in passato. Lo schermo, invece, è un incredibile pannello 4K che si merita un trattamento separato: non è solo l'elemento che distingue lo Z5 Premium dagli altri Xperia, ma anche da tutti gli altri smartphone in circolazione. 

Software

Come con l'Xperia Z5 e lo Z5 Compact, il Premium nasce con Android 5.1.1 Lollipop personalizzato da Sony. Le modifiche di Sony una volta erano molto invasive e si faticava a riconoscere Android, ma oggi si possono definire "leggere", non riducono le prestazioni e sono piacevoli da usare.

xperia z5 premium software

Ci sono molti elementi standard di Lollipop, come l'area delle notifiche e il task switcher, unite armoniosamente al launcher di Sony e alcune app realizzate dalla stessa Sony. Applicazioni che, caso più unico che raro, si possono disinstallare facilmente. Ci sono le applicazioni PlayStation per video e musica, ed è importante ricordare che per vedere contenuti 4K bisogna usare l'Album e l'applicazione Video preinstallata.

C'è poi l'applicazione Xperia Lounge, una sorta di club esclusivo per scaricare contenuti dedicati. Può darsi che non vi interessi nulla, ma non si sa mai che cosa potreste trovarci.

Il valore aggiunto del software Sony continua con cose come le funzioni integrate per la registrazione dello schermo, da usare per il live streaming su Twitch, Youtube e simili. Se siete giocatori che amano questo genere di cose, il Sony Xperia Z5 potrebbe essere il prodotto giusto per voi.

Non ci dovrebbe volere molto, inoltre, prima che Sony pubblichi l'aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow. Nel momento in cui scriviamo l'azienda sta già testando la versione per lo Z3, ma per ora non ci sono date ufficiali riguardo allo Z5.

Continua a pagina 2
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!