Recensione TicWatch Pro, lo smartwatch con doppio schermo

TicWatch Pro

 
ticwatch pro award

TicWatch rappresenta un'idea innovativa nel campo degli smartwatch Android, poiché dispone di un doppio schermo, una soluzione pensata principalmente per ottimizzare i consumi energetici. È realizzato con materiali di qualità, ha un design sportivo, una cassa abbastanza grande e funzioni avanzate da top di gamma. Il prezzo di 249 euro lo rende più economico rispetto altri modelli di fascia alta di marche più blasonate.

Come è fatto

La cassa è da 45 mm, quindi non è l'ideale per chi cerca un orologio piccolo e poco ingombrante, ma una volta indossato è meno pesante di quello che si possa immaginare. Attorno al quadrante tondo c'è una ghiera in metallo, fissa, e due pulsanti sulla destra, di dimensioni generose. Il fondo della cassa è in metallo, e incorpora un lettore di battito cardiaco.

Ci sono diversi cinturini, quello che abbiamo provato è un modello in pelle e silicone, una soluzione ingegnosa poiché la parte inferiore, quella a contatto con la pelle, è in silicone, quindi più igienica e facilmente lavabile. La pelle è all'esterno, e gli dona un look più elegante. Purtroppo abbiamo notato che la superficie sagomata del cinturino interno, sfregando contro la pelle del polso, si sporca facilmente, e dovrete pulirlo spesso.

La batteria si ricarica tramite un'apposita basetta che sfrutta quattro contatti a sfioramento, posizionati sul bordo della superficie inferiore.

Specifiche Tecniche

La piattaforma hardware è composta da un SoC Snapdragon Wear 2100, con 512 MB di memoria RAM e 4 GB di spazio di archiviazione. È una dotazione abbastanza comune, in grado di offrire prestazioni più che idonee per una buona esperienza d'uso.

TicWatch 13

Integra il Bluetooth 4.2, Wi-Fi ac e GPS, nonché tutti i sensori ambientali e il chip NFC per il pagamento wireless con Google Pay.

Non manca un microfono e un altoparlante, con cui potrete usare l'assistente Google o anhce rispondere a chiamate telefoniche direttamente dallo smartwatch. In quest'ultimo caso la qualità è ovviamente bassa, ma in caso di necessità avrete questa possibilità.

É anche impermeabile, in standard IP68.

Schermo

Il doppio schermo è la caratteristica più interessante di TicWatch Pro: uno schermo LCD monocromatico è posizionato sopra uno schermo OLED a colori. Tutte le classiche funzioni di Wear OS si possono gestire dallo schermo OLED, come un qualsiasi altro smartwatch, mentre con lo schermo in stand by si attiverà l'LCD monocromatico, in grado di consumare molta meno energia e visualizzare le informazioni basilari: ora, data, passi e battito cardiaco.

Potrete forzare il funzionamento dell'uso dello schermo LCD, abilitando quella che l'azienda chiama "Essential Mode". In questa modalità la durata della batteria aumenta considerevolmente, ma ovviamente non potrete accedere alle funzioni "smart".

Batteria

La batteria è da 415 mAh, e offre un'autonomia reale di un paio di giorni con un uso normale, cioè con lo schermo OLED che si accende quando vorrete interagire o alla ricezione delle notifiche e lo schermo LCD che vi offre le informazioni essenziali in tutti gli altri momenti.

TicWatch 01

L'azienda parla di 2-5 giorni in modalità "smart", cioè quella appena descritta, ma specifica anche che il traguardo dei 5 giorni si raggiunge usando la modalità "auto-switch Essential Mode", cioè lasciando che si attivi la modalità "essenziale" quando la batteria è scarica. In realtà potrete scegliere di impostare questa modalità automatica al raggiungimento della soglia residua del 5, 10, 15 o 20%; non è ben specificato quale impostazione è stata usata per definire i cinque giorni di autonomia, ma siamo abbastanza certi che sia stata calcolata passando alla modalità essenziale al 20% di autonomia residua.

TicWatch 02

In "essential mode" l'azienda parla di 30 giorni di autonomia, non è un parametro che abbiamo verificato, e non sentiamo la necessità di farlo dato che la perdita di tutte le funzioni smart rende il TicWatch molto meno fruibile, e crediamo che chiunque sia interessato a questo prodotto, non vorrà usarlo solo in modalità essenziale.

Esperienza d'uso

Il software Wear OS è condiviso con tutti gli smartwatch Android, quindi a parte molti quadranti personalizzati e l'applicazione fitness, il resto delle App e funzioni non è differente rispetto ad altri prodotti.

Lo abbiamo usato per circa un mese, e abbiamo apprezzato la tecnologia a doppio schermo, qualcosa di certamente nuovo, e che ci permetteva di consultare lo schermo anche in pieno sole. Tuttavia non abbiamo mai sentito la necessità di passare in modalità essenziale, proprio perché la perdita delle funzioni smart lo rendono un normalissimo orologio, o quasi. Se il passaggio tra le due modalità fosse molto veloce - cosa che non accade, poiché bisogna riavviare lo smartwatch - l'avremmo usata più spesso.

Come già detto, il cinturino in silicone e pelle è molto funzionale, poiché permette di usare TicWatch Pro durante un allenamento, senza preoccuparsi troppo del sudore, e nel contempo poter sfoggiare un prodotto dal look elegante.

Il design non è probabilmente il punto forte di questo prodotto. Le linee sono semplici, ma nel complesso il design è pesante per via della cassa allungata e ingombrante. Essendo tuttavia qualcosa di molto soggettivo, lasciamo ai singoli lettori il giudizio sull'estetica.

TicWatch 06

Il pulsante superiore permette di accedere al menù delle applicazioni, quello inferiore attiva l'applicazione fitness, ma potrete abbinare l'app che usate più spesso.

Includendo il GPS, il bluetooth e un po' di spazio di archiviazione, potrete effettuare una corsa all'aperto lasciando a casa lo smartphone, e riproducendo musica abbinando le cuffie bluetooth direttamente allo smartwatch, registrando l'allenamento.

Screenshot 20180821 134904
Screenshot 20180821 134914
Screenshot 20180821 134929
Screenshot 20180821 134941
Screenshot 20180821 134948

L'applicazione Mobvoi registra tutti i parametri fitness, dai passi al battito cardiaco agli allenamenti, nonché permette di automatizzare alcune funzioni creando delle scene (un misto di azioni). Non è particolarmente evoluta, probabilmente il layout potrebbe essere migliore, ma offre tutte le informazioni essenziali.

Verdetto

Ci sono smartwatch più eleganti che potrete acquistare, ma TicWatch Pro è in grado di offrire molto a un prezzo di 249 euro, che non è poi così elevato se confrontato con i modelli concorrenti.

GPS, lettore di battito cardiaco, doppio schermo, bluetooth, wi-fi, NFC, questo smartwatch ha praticamente tutto sotto il profilo tecnico. Manca solo la ricarica wireless.

Ad ogni modo, anche senza, è un prodotto decisamente interessante. La tecnologia a doppio schermo funziona, e vi permette di consultare l'ora e le altre informazioni in pieno sole senza alcun problema. Il risparmio energetico dato dallo schermo LCD e la modalità essenziale è invece più difficile da sfruttare nella quotidianità, ma in caso di emergenza potrete estendere la durata della batteria di molti giorni.

ticwatch pro award

Insomma, se state cercando uno smartwatch Wear OS da indossare tutti i giorni, tecnicamente molto completo, e volete anche un compagno per le vostre sessioni di allineamento, a un prezzo giusto, dovreste considerare TicWatch Pro. Proprio per queste sue peculiarità, conferiamo a TicWatch Pro il nostro Award, in quanto è uno dei migliori smartwatch che potete acquistare, a patto che vi piaccia esteticamente. 


Tom's Consiglia

Se siete interessati ad un altro tipo di TicWatch, vi consigliamo questo TicWatch E Shadow, acquistabili su Amazon.

Pubblicità

AREE TEMATICHE