Hot topics:
2 minuti

Ricoh annuncia una nuova piattaforma inkjet

I dispositivi Ricoh Pro V20000 sono stati progettati per applicazioni di stampa transazionale, produzione libri, direct mailing e il mondo farmaceutico

Ricoh annuncia una nuova piattaforma inkjet

Per rispondere alle esigenze di maggior produttività di applicazioni tra cui la stampa transazionale, la produzione di libri, il direct mailing e foglietti illustrativi per il mondo farmaceutico, Ricoh ha annunciato la Pro V20000,  una sua  nuova serie di stampanti inkjet a modulo continuo, adatte per una produzione monocromatica che a colori o per  gli stampatori che già utilizzano sistemi a modulo continuo o a foglio singolo ma che hanno la necessità di consolidare l'output di differenti  dispositivi su un'unica piattaforma.

Ia soluzione è molto compatta, con una dimensione di  4.3 m2, in patica in grado di inserirsi in qualunque ambiente produttivo.

La serie comprende tre diverse macchine:

  • Ricoh Pro V20000: è una stampante con stampa  monocromatica, velocità di 75 m/min, una risoluzione di 600 x 600 dpi.
  • Ricoh Pro V20100: stampante monocromatica con velocità di 150 m/min, risoluzione di 600 x 600 dpi.
  • Ricoh Pro VC20000 CMYK: è una stampante a colori con velocità pari a 75 m/min e una risoluzione di 600 x 600 dpi.

Inoltre, ha spiegato l'azienda, la serie è stata ottimizzata per integrarsi con diverse soluzioni di finitura inline in cui la possibilità di modificare la velocità in base alla capacità di ciascun dispositivo permette di riduce al minimo gli sprechi di carta.

I tre modelli - che verranno presentati per la prima volta all'evento Ricoh "The Art of The New" che si svolgerà presso il Customer Experience Centre di Ricoh (Telford, UK - 21-23 novembre) - saranno disponibili a partire dal primo trimestre del 2018.

"I nuovi sistemi offrono un aggiornamento interessante per gli ambienti in cui si utilizzano tecnologie a toner. Grazie alla migliore efficienza operativa, alla velocità di stampa più elevata e ai costi di gestione sensibilmente inferiori, un'unica soluzione può sostituire diversi dispositivi a toner ormai inadatti", ha commentato Tim Taylor, Head of Continuous Feed Market, Commercial and Industrial Printing Group di Ricoh Europe.


 
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Manager?
Iscriviti alla newsletter!