Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
News su Guide ai regali di Natale
2 minuti

Roccat mette sull'iPhone i controlli di World of Warcraft

Roccat ha presentato un nuovo mouse da gioco molto economico, insieme a un'applicazione per iPhone che permette di spostare sullo smartphone alcuni controlli dei giochi. In arrivo anche la versione Android.

Roccat mette sull'iPhone i controlli di World of Warcraft

Roccat ha presentato il mouse entry level Lua per ambidestri. Ha tre tasti, è piccolo e leggero e ha una copertura pensata per chi ha problemi di sudorazione delle mani. Al suo interno troviamo un sensore Pro Optic R2 che permette di impostare i DPI da 250 fino 2000.

Sarà disponibile da agosto a circa 30 dollari, un prezzo che farà felici i videogiocatori che non hanno molto da spendere. Il Lua naturalmente non può competere con i più complessi mouse da gioco in circolazione, ricchi di tasti programmabili e dal peso regolabile, tuttavia è preciso ed ergonomico - qualità che per molti potrebbero essere più che sufficienti.

Roccat PowerGrid, per giocare più comodamente

L'azienda ci ha mostrato anche PowerGrid, un software per iOS (iPhone o iPod Touch) e non solo (arriverà in futuro anche per Android) che permette di spostare alcuni comandi dei giochi sullo schermo dello smartphone.

Si tratta di un software a "griglia", con tre funzioni predefinite e una personalizzabile dall'utente. La prima permette di inviare e ricevere comunicazioni da Twitter, Skype, Facebook, TeamSpeak e altri software, la seconda offre una visione d'insieme sulle statistiche d'uso della CPU, lo spazio sull'hard disk e il traffico di rete. La terza permette di gestire i controlli audio di gioco dal telefono.

C'è poi la possibilità di creare macro personalizzate e altri controlli trasformandoli in icone sullo schermo, così da gestire alcune operazioni di gioco dallo smartphone. Ad alcuni potrebbe sembrare una cosa esagerata, ma per molti giocatori avere a disposizione il secondo schermo del telefono per liberare un po' di spazio dal desktop potrebbe essere una specie di benedizione. Anche per voi?

AREE TEMATICHE
Vuoi sapere di più su #Computex 2012? Scopri la nostra pagina dedicata!