Hot topics:
3 minuti

Samsung, nel 2018 un Galaxy Note pieghevole

L'azienda sudcoreana sarebbe a lavoro su uno smartphone pieghevole appartenente alla gamma Galaxy Note. Samsung potrebbe avviarne la commercializzazione nel 2018, sfruttando la vetrina del Mobile World Congress per la presentazione.

Samsung, nel 2018 un Galaxy Note pieghevole

Un Galaxy Note pieghevole nel 2018. L'indiscrezione, che sta rimbalzando sul web in queste ore, arriva direttamente da DJ Koh, Presidente della divisione mobile Samsung, intervenuto ad un evento dedicato al Note 8 in Corea del Sud. L'azienda sudcoreana potrebbe sfruttare la vetrina mediatica del prossimo Mobile World Congress per inaugurare quella che, potenzialmente, potrebbe essere una nuova era per il settore smartphone.

"La nostra roadmap prevede l'adozione di un display pieghevole. Al momento stiamo risolvendo alcune limitazioni tecniche, in quanto la logica sarà quella di lanciare un dispositivo con questa tipologia di schermo appena saremo del tutto pronti. Prevediamo che questo possa avvenire già dal prossimo anno", queste le parole pronunciate da DJ Koh.

Samsung Galaxy Note pieghevole

Le indiscrezioni legate a ipotetici smartphone pieghevoli prodotti da Samsung non sono di certo nuove. La prolifica divisione ricerca e sviluppo dell'azienda sudcoreana ha infatti più volte depositato brevetti che, direttamente o indirettamente, facevano riferimento a una soluzione di questo tipo.

È la prima volta però che Samsung, attraverso la figura di un dirigente, si espone ufficialmente in pubblico su questa possibilità Si tratta di una conferma importante, che certifica come l'azienda sudcoreana veda negli schermi pieghevoli una potenziale evoluzione per gli smartphone. 

Samsung Galaxy Note pieghevole

In questi mesi si è anche parlato dell'esistenza di un fantomatico Galaxy X1, ovvero quello che sarebbe dovuto essere il primo smartphone pieghevole dell'azienda sudcoreana. Samsung non si è mai pronunciata in merito, mentre una testata come Korea Herald ha persino realizzato un piccolo report su questo prodotto.

Leggi anche: Galaxy Note 8 è difficile da riparare, colpa del vetro

Secondo questo reportage, Galaxy X1 sarà equipaggiato con uno schermo di partenza pari a 5,5 pollici. Il dislay sarà poggiato su una sorta di base e, grazie alla completa flessibilità del pannello e della scocca, lo smartphone potrà trasformarsi in un vero e proprio tablet da 7 pollici.

Samsung Galaxy Note pieghevole

Nonostante possa sembrare un qualcosa di fantascientifico, questo Galaxy X1 avrebbe ricevuto, nel corso dei mesi, sia la certificazione dalla Wi-Fi Alliance che quella della Bluetooth SIG, in entrambi i casi identificato con il codice SM-G888N0. I documenti in questione non riportano specifiche tecniche, ma la testata Korea Herald (e non solo) è convinta che si tratti proprio dello smartphone pieghevole.

Ipotizzare caratteristiche hardware rappresenterebbe oggi un vero e proprio volo pindarico. Se davvero questo smartphone pieghevole dovesse appartenere alla gamma Galaxy Note comunque, sarebbe lecito attendersi uno schermo di partenza riconducibile alla diagonale di un phablet e, ovviamente, la presenza della S-Pen.

Samsung Galaxy Note pieghevole

I prossimi mesi saranno comunque decisivi per apprendere, eventualmente, nuove informazioni su questo Galaxy X1. La sensazione comunque è che, visti anche i prototipi già mostrati dai vari produttori di telefonia nelle fiere di settore (come ReFlex, il dispositivo ritratto nell'immagine di copertina), gli schermi pieghevoli possano concretamente rappresentare un nuovo standard in ottica futura.


Tom's Consiglia

Il Galaxy Note 8 è già preordinabile attraverso Amazon, con disponibilità prevista a partire dal 15 settembre.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Smartphone Android?
Iscriviti alla newsletter!