Hot topics:

Samsung TV QLED sfida LG OLED, una svolta per il settore

La nuova linea Samsung TV QLED ha le carte in regola per sfidare il segmento OLED. A partire da marzo saranno disponibili Q9, Q8 e Q7.

Samsung TV QLED sfida LG OLED, una svolta per il settore

Samsung TV QLED sarà il nuovo mantra del 2017, perché con le nuove linee Q9 Flat, Q8 Curve e Q7 il colosso sudcoreano sembra aver individuato una valida alternativa alla tecnologia OLED. Samsung è convinta che la sua famiglia di Smart TV Quantum - evoluzione della tecnologia quantum dot grazie un materiale innovativo - sia superiore agli OLED LG, tanto più che al CES di Las Vegas vengono mostrati affiancati.

QLED versus OLED
QLED versus OLED

La peculiarità del QLED è il livello di contrasto analogo al concorrente diretto grazie a un innovativo filtro centrale. La profondità del nero del top di gamma parrebbe avere le carte in regola per accendere la sfida.

Q9 Flat
Q8 

Non meno importante l'ampliamento dell'angolo di visione, una luminosità che è compresa tra i 1500 e i 2000 nits (i SUHD 2016 si fermavano a 1000) e una resa cromatica DCI-P3 del 99%. Ovviamente è bene considerare che in sede di presentazione stampa Samsung deve aver ottimizzato cromia e luminosità per risultare più appariscente.

CES2017 QLED 2

Tanto il lavoro sul design: il pannello posteriore è in metallo, mentre ogni elemento di connessione è integrato su un'unità esterna che è collegata al televisore tramite un sottile cavo in fibra ottica. La staffa per appenderlo al muro riduce a pochi millimetri la distanza tra le superfici.

CES2017 QLED 3

L'interfaccia della Smart TV appare leggermente rinnovata, cosi come il telecomando Samsung Smart Remote.

In sintesi, per chi desidererà il top di gamma dovrà puntare sul Q9 (a partire da 65 pollici). Un gradino sotto ci sarà il Q8 (a partire da 55 pollici), che comunque è curvo. I Quantum di ingresso saranno i Q7 sia curvi che piatti. La distribuzione inizierà a marzo.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Televisori e Proiettori?
Iscriviti alla newsletter!