Hot topics:
News su MWC 2018
2 minuti

San Valentino e falsi appuntamenti, non credete alle mail!

Arriva San Valentino e le botnet si scatenano, inviando milioni di mail con la proposta di falsi appuntamenti. I messaggi ovviamente sono falsi e anche pericolosi, ma il problema è che c'è chi davvero ci crede.

San Valentino e falsi appuntamenti, non credete alle mail!

230 milioni di mail solo nelle ultime due settimane, in occasione dell'appressarsi di San Valentino: questo secondo IBM X-Force è il volume di messaggi aventi per oggetto "Hi" o "Hey" e testi che parlano di compiacenti ragazze russe che vivono negli USA. Inutile dire che si tratta di mail false come una moneta da 5 euro e che per di più possono essere potenzialmente pericolose, ma il problema è piuttosto che molti utenti nel mondo ci cascano e rispondono.

Limor Kessem di IBM X-Force ha spiegato a eWeek che queste mail sono generate da una enorme botnet, una rete di computer "zombie" infettati da un virus chiamato Necurs, che conta almeno 6 milioni di computer nel mondo. Gli esperti ritengono che tali messaggi siano indirizzati principalmente a utenti di siti di incontri online, pescati da elenchi di cui sono illegalmente entrati in possesso, ma non è chiaro cosa accade a chi risponde.

necurs spammers go all in to find a valentines day victim 630x330

"Questo tipo di truffe 'romantiche' di solito opera in più stadi", ha spiegato ancora Kessem, "la finta ragazza potrebbe chiedere foto che poi verranno usate per ricatti, o domandare soldi. Oppure qualche programma malevolo potrebbe essere inviato in una mail successiva".

Cattura JPG

A sollevare perplessità però non è tanto cosa accade se si risponde, ma proprio che si risponda. Cioè siete single da un pezzo, non ricordate quand'è l'ultima volta che siete usciti con una donna eppure, all'improvviso, tra fine gennaio e inizio febbraio, venite contattati via mail da procaci quando improbabili ragazze di cui non avete mai sentito parlare prima e subito rispondete alla mail come se fosse la cosa più naturale del mondo? Va bene che le persone credono anche ai messaggi di offerte mirabolanti da parte di grandi catene famose, ma c'è un limite a tutto. Quanto possono obnubilare la nostra capacità di giudizio le nostre frustrazioni e i desideri irrealizzabili?

Vuoi ricevere aggiornamenti su #Sicurezza?
Iscriviti alla newsletter!