Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
4

Seasonic Prime: alimentatori con efficienza Titanium

Seasonic ha scelto il CES 2016 per anticipare l'arrivo della nuova famiglia di alimentatori Prime composta da unità con efficienza 80 Plus Titanium, il massimo per la categoria.

Seasonic Prime: alimentatori con efficienza Titanium

Seasonic ha mostrato al CES 2016 il suo primo alimentatore con certificazione 80 Plus Titanium, il massimo sotto il profilo dell'efficienza. L'azienda ha intenzione di portare sul mercato un'intera gamma di prodotti Titanium all'interno della famiglia Prime. A differenza di molti concorrenti, che offrono unità ad altissima efficienza e potenza, Seasonic punta a conquistare un pubblico più vasto.

seasonic prime titanium 01

La nuova famiglia dovrebbe infatti contemplare quattro soluzioni con potenza da 650 a 1000 watt. La stessa gamma includerà anche due alimentatori "fanless", senza ventola, con potenza di 550 e 400 watt, insieme a diverse unità 80 Plus Platinum con potenza da 550 a 1200 watt. Seasonic intende anche offrire una famiglia di prodotti 80 Plus Platinum chiamati "Focus", composta da due unità da 650 e 550 watt e quattro modelli "Gold" con potenza da 450 a 750 watt. Questa serie dovrebbe andare a rimpiazzare l'attuale G-series.

Oltre agli alimentatori commerciali, Seasonic presenterà quest'anno anche diverse unità industriali, dotate sia di alta efficienza che di controllo digitale. Ci aspettavamo di vedere un alimentatore consumer con interfaccia digitale, ma non sarà così: è chiaro tuttavia che ci stanno lavorando ed è solo questione di tempo. Nella tabella potete apprezzare le specifiche e le caratteristiche del modello Seasonic SSR-850TD.

Seasonic SSR-850TD
Potenza massima 850 W
PFC PFC attivo
Efficienza 80 Plus Titanium
Modulare Sì, completamente
Intel Haswell Ready
Temperatura operativa 0°C ~ 50°C
Protezioni Over Voltage, Under Voltage, Over Current, Short Circuit, Over Power, Over Temperature
Ventola 120 mm Dual Ball-Bearing (9S1212M407)
Funzionamento semi passivo Sì (selezionabile)
Dimensioni 150 mm (W) x 87 mm (H) x 170 mm (D)
Peso 2 chilogrammi
Conformità ATX12V v2.4, EPS 2.92

Tutti gli alimentatori Prime saranno completamente modulari e potranno offrire la massima potenza fino a 50 °C. Non mancheranno le necessarie caratteristiche di protezione. Come potete vedere nella tabella sopra le dimensioni dell'unità da 850 watt sono compatte e per il raffreddamento è stata usata una ventola Sanyo Denkio di media velocità. Seasonic consente anche il funzionamento semi passivo, che può essere disabilito nel caso l'utente preferisca una ventola che funzioni tutto il tempo.

Secondo Seasonic tutti gli alimentatori Prime avranno un tempo di mantenimento molto lungo che supererà i 30 millisecondi. La specifica ATX richiede 17 ms minimi e almeno 16 ms per quanto concerne il tempo di mantenimento Power OK. Le unità Prime inoltre avranno un bilanciamento del carico molto preciso, il che significa che le loro uscite DC avranno deviazioni minime su tutti gli intervalli di carico.

seasonic prime titanium 02

Lo switch per selezionare la "Hybrid Mode" è installato davanti, rendendolo facilmente accessibile. Sui lati c'è il logo dell'azienda e una serie di etichette che indicano il nome della serie insieme al livello di efficienza dell'alimentatore.

seasonic prime titanium 04

All'interno il progetto appare pulito è c'è sufficiente spazio tra i componenti sul PCB per offrire un adeguato flusso d'aria e mantenere le temperature su bassi livelli.

seasonic prime titanium 03

Seasonic ha ridotto l'uso di cavi all'interno dell'alimentatore al fine di ridurre la dispersione di energia e non intralciare il raffreddamento dei componenti cruciali, come i condensatori di filtro sul lato secondario. In tabella potete osservare i componenti che siamo riusciti a identificare all'interno dell'unità Seasonic Prime da 850 watt.

Lato primario
Filtro transitorio 4 condensatori Y, 2 condensatori X, 2 induttori CM, 1 MOV
Protezione inrush Termistore NTC & relè
Raddrizzatori a ponte 2 Vishay LVB2560 (600V, 25A @ 105°C)
MOSFET APFC 2 Infineon IPP50R140CP (550V, 15A @ 100°C, 0.14 Ohm)
APFC Boost Diode SCS110AG (600V, 10A @ 117°C)
Condensatori hold-up 2 Nippon Chemi-Con (420V, 680uF e 470uF, 1150uF combinati, 2000h @ 105°C, KMR)
Switch principali 4 Infineon IPP50R140CP (550V, 15A @ 100°C, 0.14 Ohm)
Controller APFC -
Controller switching -
Topologia Lato primario: Full-Bridge & convertitore risonante LLC
Lato secondario: rettifica sincrona & convertitori DC-DC 
Lato secondario
MOSFET +12V 4 Fairchild FDMS045N04B 
5V & 3.3V 2 convertitori DC-DC
Condensatori di filtro Elettrolitici: Nippon Chemi-Con (105°C, KY, KZE, KZH), Rubycon (105°C, YXG)
Polimerici: Nippon Chemi-Con, FPCAP
Chip supervisore Weltrend WT7527 (OVP, UVP, OCP, SCP)
Modello ventola Sanyo Denki, San Ace 120 - 9S1212M407 (120mm, 12 V, 0.13 A, 1850RPM, Double Ball-Bearing)
Circuito 5VSB
Raddrizzatore 1x STF6N65K3
Convertitore buck LSP5523

Sul lato primario Seasonic ha usato raddrizzatori a ponte mentre le unità ad alta potenza Titanium di Super Flower e Flextronics (Corsair) usano un design senza raddrizzatore. Sul lato primario troviamo una topologia full-bridge insieme a un convertitore risonante LLC mentre il lato secondario è popolato di FET +12V installati sul lato saldato della mainboard. Tutti i condensatori di filtro sono giapponesi, precisamente di Chemi-Con, Rubycon e FPCAP. Troviamo condensatori sia elettrolitici che polimerici.

seasonic prime titanium 05

La ventola di raffreddamento è di tipo double ball-bearing, il che garantisce una durata di vita piuttosto lunga. Il suo model number è 9S1212M407 e la velocità massima è di 1850 RPM.

Seasonic G-650 Seasonic G-650
  
AREE TEMATICHE
Vuoi sapere di più su #CES 2016? Scopri la nostra pagina dedicata!