Shadow of the Tomb Raider nei pensieri di Nvidia e AMD

Il mondo dei videogiochi sta entrando nel periodo caldo delle uscite di fine anno e i produttori di schede video sono attenti a supportare i titoli con nuove versioni di driver.

In questi giorni Nvidia e AMD hanno pubblicato una release a testa, rispettivamente i GeForce Game Ready 399.24 e i Radeon Software Adrenalin Edition 18.9.1.

La caratteristica comune è il supporto al nuovo Shadow of the Tomb Raider, di cui potete leggere la recensione. Per Nvidia è un gioco importante soprattutto in ottica ray tracing, anche se il supporto alla tecnologia RTX arriverà solo prossimamente con una patch.

Shadow of the Tomb Raider

Per AMD invece è l'occasione per far vedere di poter tenere testa alla rivale fino alla prossima tornata di schede video Radeon, continuando a offrire driver di alto livello a cadenza costante.

Leggi anche: Schede video, i driver migliorano davvero le prestazioni?

I nuovi Adrenalin 18.9.1 supportano anche Star Control: Origins e risolvono diversi problemi, tra cui il funzionamento del FreeSync in Monster Hunter: World. Ulteriori dettagli, così come i link per il download, in questa pagina.

E proprio in tema Monster Hunter: World, Nvidia ha fatto sapere che i problemi prestazionali riscontrati dagli utenti con gli ultimi driver saranno risolti nella prossima release.

Pubblicità

AREE TEMATICHE