Tom's Hardware Italia
Android

140 Galaxy S III venduti ogni minuto, Samsung festeggia

Lo smartphone Android di Samsung ha tagliato il traguardo dei 20 milioni di unità vendute in 100 giorni. Il Galaxy S3 si prepara in questo modo a superare il numero di vendite dei suoi due predecessori.

Il Galaxy S3 ha superato i venti milioni di unità vendute in 100 giorni dal debutto sul mercato. Secondo l'azienda sudcoreana il suo smartphone ha raggiunto questo traguardo sei volte più in fretta del primo Galaxy S e tre volte più in fretta dell'S2. Ogni ora vengono venduti 8400 S3, cioè 140 al minuto.

Finora Samsung ha venduto 6 milioni di S3 in Europa, 4 milioni e mezzo in Asia, 4 in nord America e 2 e mezzo in Corea del Sud. Un ottimo inizio che indica come questo smartphone sia sulla buona strada per stabilire nuovi record nella famiglia Galaxy.

Con questo ritmo i 28 milioni di vendite dell'S2 e i 24 milioni dell'S1 due anni dopo il debutto sembrano obiettivi molto vicini. Basta pensare che soltanto dopo 50 giorni l'S3 ha tagliato il traguardo dei 10 milioni (200 mila al giorno). Da questi dati si capisce che il top di gamma di Samsung non ha solo i numeri per rimanere nella parte più alta delle classifiche dei benchmark ma è anche un terminale molto popolare.

Il Galaxy S3 probabilmente ha raggiunto la sua fama grazie a caratteristiche hardware di tutto rispetto. Il processore è un Exynos 4412 a 1,4 GHz (prodotto dalla stessa Samsung), la memoria RAM è di 1 GB e la GPU è una Mali 400.

Le principali critiche che molta gente rivolge a questo smartphone riguardano principalmente l'ampiezza dello schermo, 4,8 pollici. Molti ritengono infatti che un display di queste dimensioni sia troppo grande e per certi aspetti perfino scomodo.

Nella nostra recensione abbiamo evidenziato le ottime prestazioni ma anche qualche aspetto negativo, come il prezzo di 650 euro al debutto e il funzionamento non sempre impeccabile di S-Voice, una funzionalità simile a Siri di iPhone 4S.