Android

A-GPS per cellulari ancora più efficienti

I chip A-GPS, che hanno portato la navigazione satellitare anche sui cellulari, a breve saranno ancora più efficienti. Infineon e Seiko Epson Corporation hanno avviato la produzione dei primi prototipi dei single-chip XPOSYS, una seconda generazione A-GPS che si avvantaggia di una costruzione a 65 nm.

In pratica, secondo gli sviluppatori sarà migliorata l'accuratezza (sensibilità -165dBm ) all'interno degli edifici e nelle zone metropolitane. Senza contare la riduzione del 50% dei consumi energetici, e del 25% degli ingombri su circuito stampato (2,8 x 2,9 mm) .

XPOSYS si è avvantaggiato della tecnologia GPS baseband IP di Seiko Epson e dell'ingegnerizzazione dei sistemi di radio-frequenza di Infineon. Il tutto studiato per ottenere flessibilità e minori costi produttivi.

La produzione di massa dovrebbe iniziare a fine 2009.