Windows

Abbandonate ogni speranza, Microsoft Surface Neo è rimandato a data da destinarsi

Nella giornata di ieri, Microsoft ha tenuto il suo annuale evento di presentazione hardware dove sono stati annunciati alcuni nuovi prodotti, tra cui Surface Pro X nella sua nuova configurazione hardware e Surface Laptop Go. Grande assente all’evento Surface Neo, che nel frattempo è anche scomparso dallo store ufficiale dell’azienda.

Microsoft Surface Neo è uno dei due dispositivi dual screen presentati dall’azienda americana lo scorso anno e previsti per l’arrivo sul mercato entro il termine del 2020. Mentre Surface Duo è giunto nelle mani dei consumatori americani, di Surface Neo che doveva debuttare con a bordo il nuovo sistema operativo Windows 10X non c’è ancora traccia.

Microsoft Surface Neo

Microsoft aveva già annunciato di essere in ritardo con i lavori per il completamento di Windows 10X per i dispositivi pieghevoli e quelli dotati di due schermi, sistema operativo che arriverà invece sul mercato prima per i normali laptop in attesa degli ultimi ritocchi.

Sin dall’evento dello scorso anno, nel Microsoft Store era presente una pagina dedicata a Surface Neo in cui ne veniva mostrato il design e in cui era indicato come periodo approssimativo dell’arrivo sul mercato la fine del 2020. La dicitura riguardante il periodo d’uscita era già stata rimossa quando l’azienda americana aveva annunciato di essere in ritardo con la rifinitura del prodotto, ora la pagina è stata completamente nascosta. È possibile trovare ancora Surface Neo effettuando una ricerca, tuttavia cliccando sul risultato si viene rimandati alla pagina principale dello shop. Dobbiamo abbandonare ogni speranza di avere tra le mani l’innovativo dispositivo dual screen?

Stando a quanto dichiarato dall’azienda ai colleghi di Neowin, forse sì: “All’inizio di quest’anno, abbiamo annunciato che stiamo mettendo in pausa lo sviluppo di Surface Neo. Al momento non abbiamo alcun aggiornamento da condividere” ha comunicato Microsoft.

Non sarebbe la prima volta che Microsoft accantona dei progetti già annunciati, com’è successo per la funzione per Windows denominata Sets, annunciata nel 2017 e che permetteva di aprire più istanze della stessa app in diverse schede della stessa finestra. La funzione non è mai stata abbandonata ufficialmente dall’azienda con una comunicazione ufficiale, tuttavia se state ancora aspettando di vedere Sets in Windows 10 potrei avere delle brutte notizie per voi…

Microsoft Surface GO 2, PC 2-in-1 con display touch da 10.5”, 8GB di RAM e 128GB SSD, è disponibile all’acquisto su Amazon a prezzo scontato.