Tom's Hardware Italia
Android

Acer Liquid E700, smartphone con tre SIM: primo contatto

Allo stand di Acer abbiamo potuto mettere le mani su alcune delle novità presentate in ambito mobile dal produttore asiatico. Ecco l'Acer Liquid E700, il Liquid X1 con SoC a otto core e la smartband Liquid Leap.

Acer ha presentato molti prodotti al Computex 2014, soprattutto smartphone. L'abbiamo visto nei giorni scorsi, ma in queste ore abbiamo dato uno sguardo allo stand dell'azienda per vedere da vicino i nuovi prodotti.

Il primo trattato nel nostro video è sicuramente il più particolare: l'Acer Liquid E700 si differenzia dalla massa per la possibilità di ospitare non due ma tre schede SIM. Un'abbondanza certamente benvenuta e utile in molte aree del mondo, forse meno da noi – quantomeno rispetto a qualche anno fa.

Il terminale ha uno schermo LCD IPS da 5 pollici con risoluzione 720p, un chip quad-core MediaTek MT6582 a 1.2 GHz e 2 GB di RAM. Nella parte posteriore c'è una fotocamera da 8 megapixel con LED Flash. La batteria è da 3500 mAh.

Allo stand di Acer abbiamo anche potuto apprezzare il Liquid X1, smartphone con schermo da 5,7 pollici IPS e risoluzione 720p. Dotato di un chip MediaTek MT6592 a 1.7 GHz (otto core Cortex-A7), non si fa mancare 2 GB di RAM, 16 GB di spazio d'archiviazione espandibili con microSD e una fotocamera posteriore da 13 megapixel. La batteria è da 2700 mAh.

Infine abbiamo dato uno sguardo al Liquid Leap, una smartband con uno schermo touch da 1 pollice che permette di tracciare i vostri allenamenti e notificarvi chiamate e SMS. Un prodotto che, sia visivamente che al tatto, lascia l'impressione di bassa qualità rispetto alle soluzioni già sul mercato. Contiamo che il lavoro al risparmio di Acer si rifletta sul prezzo.