Android

Afterland, aiuta dei reietti a riappropriarsi della loro anima su Android ed iOS

Era da un pezzo che non si sentiva parlare di un nuovo gioco di carte collezionabili, ma ad interrompere questo inaspettato silenzio ci hanno pensato i ragazzi di Imaginary Games che con Afterland hanno portato la loro quarta produzione sul Google Play e sull'App Store.

C'è vita dopo la morte? Secondo Afterland sì, ed è un posto molto bizzarro. Il gioco parla di un gruppo di disadattati che dopo la morte hanno perduto le loro anime. Il loro obiettivo è di intraprendere un magico viaggio che li riporterà a riappropriarsi della loro anima, ma per farlo dovranno affrontare numerose battaglie.

Afterland punta forte sull'aspetto narrativo, infatti ogni personaggio è reso speciale proprio dalla caratteristica che lo rendeva un reietto mentre era in vita. Inoltre ognuno dei protagonisti avrà una backstory che parlerà della propria vita e di come abbia perduto l'anima.

Afterland

Il gameplay è una sorta di mix tra un gioco di carte collezionabili convenzionale ed il famoso Draw Something, titolo mobile che basa l'intero gameplay sull'abilità artistica dei videogiocatori.
In Afterland ci saranno dei gruppi di cinque personaggi, chiamati famiglie, in perenne conflitto ed alcune del tutto malvagie. Ogni personaggio è caratterizzato da un'abilità che lo rende unico. In realtà, i personaggi sono tutti distinti e ben realizzati poiché disegnati a mano, il che dà un carattere ancor più unico al titolo di Imaginary Games che punta forte sull'aspetto dark.

Afterland è stato anche protagonista di una campagna di finanziamento su Kickstarter, dove ha raggiunto ben 35,764 dollari utili allo sviluppo. Lo trovate gratuitamente sul Google Play e sull'App Store.

Nexus 9 Nexus 9
Nexus 6 Nexus 6
Nexus 5 Nexus 5