Tom's Hardware Italia
Android

Android Auto si veste di scuro: ecco la nuova grafica

La nuova veste grafica di Android Auto prevede un tema oscuro e un'interfaccia ridisegnata che possa mostrare all'utente in un'unica schermata tutte le attività.

A poche ore dall’inizio della Google I/O, l’annuale conferenza dedicata agli sviluppatori, Big-G ha deciso di fornire in anteprima alcune informazioni sulle novità che verranno annunciate. Tramite il blog ufficiale, infatti, il colosso di Mountain View ha annunciato la nuova veste grafica di Android Auto che sarà disponibile per le auto compatibili entro l’estate.

La nuova interfaccia è stata progettata per fornire all’utente più informazioni utili e per semplificare la navigazione durante la guida. Google ha deciso di introdurre anche su Android Auto un tema oscuro che “possa fondersi con i moderni interni automobilistici”. Il concetto principale è quello di “fare di più con meno tocchi”. Per questo, la nuova barra di navigazione mostrerà in un’unica schermata non solo le indicazioni stradali ma anche le app che si stanno utilizzando sullo smartphone come – per esempio – il podcast o le chiamate in arrivo.

Verrà introdotto un nuovo launcher che permette di visualizzare e di avviare più facilmente le app compatibili. Inoltre, non appena l’auto viene accesa, Android Auto riprenderà automaticamente la riproduzione dei contenuti multimediali e mostrerà l’app di navigazione preferita.

Insomma, il tutto è stato ridisegnato per rendere l’interfaccia più intuitiva e facile da usare al fine di garantire una maggiore sicurezza durante la guida. Durante la Google I/O che avrà inizio oggi, verranno condivisi ulteriori dettagli e non solo a proposito di Android Auto. Tuttavia, come detto in apertura le nuove funzionalità saranno disponibili entro la fine dell’estate.

Pixel 3 e Pixel 3XL sono disponibili sul sito ufficiale a partire da 899 euro. Li trovate a questo link.