Tom's Hardware Italia
Android

Android Messaggi, in test integrazione con Google Assistant

Google sta verificando, attraverso dei test, l'integrazione di Assistant con l'app Messaggi di Android. L'azienda statunitense sta cercando di spingere il proprio assistante vocale il più possibile. Uno dei primi  tentativi risale ad un paio di anni fa con  Allo, l'applicazione multipiattaforma di instant messaging. Da allora vi sono state diverse evoluzioni, prima tra tutte Home. L'intenzione palesata da […]

Google sta verificando, attraverso dei test, l'integrazione di Assistant con l'app Messaggi di Android. L'azienda statunitense sta cercando di spingere il proprio assistante vocale il più possibile. Uno dei primi  tentativi risale ad un paio di anni fa con  Allo, l'applicazione multipiattaforma di instant messaging. Da allora vi sono state diverse evoluzioni, prima tra tutte Home.

L'intenzione palesata da Google ora è integrare Assistant nell'app Messaggi del robottino verde attraverso i messaggi suggeriti. La nuova funzionalità, in termini di utilizzo, assomiglierà alla sopracitata integrazione dell'assistente vocale con Allo, facendo a meno della possibilità di dover parlare direttamente.

784990
784991

I test, fino ad ora, e come dimostrato dallo sviluppatore XDA Recognized Quinny899 (Kieron Quinn di Mighty Quinn Apps), si sono svolti nell'ambito della consultazione meteo e nella ricerca di ristoranti della zona. L'integrazione di Google Assistant con l'app di messaggistica Android conferma quelle che sono le intenzione del colosso americano nel campo delle app dedicate ai messaggi.

Leggi anche: Android P, ecco la naturale evoluzione di Oreo

Del resto, le prime avvisaglie di un abbandono di Allo si sono avvertite già in aprile quando fu adottato lo standard RCS (Rich Communications Service) unificato su tutti i dispositivi Android. L'obiettivo ultimo di Google è utilizzare un sistema di messaggistica che sfrutti la connessione dati ed il protocollo RCS e che, come accade con iMessage su iOS, riesca a coinvolgere una nutrita fetta di utenti.

784992
784993

Non vi sono notizie in merito alle tempistiche del rilascio dell'integrazione di Google Assistant con l'app Android Messaggi. Attendiamo ulteriori sviluppi.


Tom's Consiglia

Xiaomi Redmi 5 Plus è uno smartphone caratterizzato da un ottimo rapporto qualità prezzo. Equipaggiato con lo Snapdragon 625 accoppiato a 4 GB di RAM e a 64 GB di storage, è disponibile all'acquisto attraverso Amazon a meno di 200 euro. Lo trovate a questo link.