Android

Android spopola in Italia, mentre iOS e Windows Phone sono al palo

Il dominio di Android nel mercato smartphone italiano è incontrastato: con il 67% di share non solo cresce rispetto allo scorso anno di 7 punti percentuali ma conferma che la concorrenza è in panne. L'ultimo rapporto di ComScore (maggio 2015) pone infatti iOS e Windows Phone rispettivamente al 17% e l'11%, senza variazioni negli ultimi 12 mesi. Blackberrry crolla ormai all'1% e Symbian si ritrova al 3%.

smartphone comscore
Trend piattaforme

Considerato che gli smartphone rappresentano il 60% del mercato mobile italiano è evidente che i margini di crescita potenziali sono ancora alti. "Chi in Italia possiede uno smartphone lo usa di più e per un numero maggiore di servizi di quanto non succeda negli altri Paesi europei", puntualizza il rapporto. "È il dato che sembra emergere osservando il confronto tra il dato Italia e il dato EU5 (che comprende UK, Germania, Spagna, Francia e Italia stessa)".

Gli italiani mostrano una maggiore propensione all'utilizzo di instant messaging (75% versus 60% negli uomini e 81% versus 63% nelle donne) e di social network (61% versus 53% negli uomini, 66% versus 57% nelle donne).

possessori comscore

Sull'audience smartphone italiana si registrano tassi di penetrazione superiori anche nei servizi di intrattenimento, quali la visione di TV e video su mobile (52% vs 41% per gli uomini, 55% vs 39% per le donne), e nei servizi di informazione, come previsioni meteo (63% vs 58% per gli uomini, 64% vs 58% per le donne) e news locali e internazionali (55% vs 49% per gli uomini, 51% vs 41% per le donne).

WhatsApp è senza dubbio l'app più usata con un reach del 59,7%. Seguono Google con il 51% e Facebook con 48,7%. Skype (19,5%) Outlook (17,1%) e Yahoo (13,6) occupano le restanti prime 6 posizioni.

app comscore

Analizzando poi la tipologia di acquisti effettuata tramite smartphone si scopre che i possessori di iPhone sono più propensi all'acquisto di abbigliamento, prodotti per la cura personale, biglietti aerei e offerte giornaliere. Quelli Android prediligono prodotti di elettronica o per la casa e giochi per bambini. Chi possiede un cellulare Microsoft è in media più propenso all'acquisto di libri o prodotti per cura e igiene personale.