Android

App Android: soddisfatti o rimborsati entro 2 ore

Due ore di tempo per cambiare idea e restituire un'applicazione Android che non ci è piaciuta. Fino a poche ore fa erano solo 15 minuti, ma poco fa Google ha reso ufficiale il cambiamento – che aveva già cominciato ad applicare nei giorni scorsi.

Per ottenere un rimborso basta aprire l'applicazione del Play Store, selezionare "Le mie app" e poi l'applicazione che si vuole restituire. A questo punto si tocca la voce "rimborso", che è disponibile solo se non sono ancora passate due ore.

Un bel cambiamento per chi usa Android, e un bel gesto da parte di Google. Capita spesso infatti di comprare un'app e poi scoprire che non è bella come sembrava, e con questa opzione è un po' come avere una clausola "soddisfatti o rimborsati". Niente male, un'ottima cosa soprattutto per quelle app che non offrono una versione demo da provare prima dell'acquisto.

A non gradire la novità potrebbero essere quegli sviluppatori che fanno applicazioni brutte ma sono bravissimi nel progettare l'icona, nello scrivere la descrizione e nel gestire il marketing. Ma tant'è, non riusciamo proprio a dispiacerci per questi venditori di fuffa. E voi?