Apple

Apple continua a dominare nelle aziende ma perde terreno

Nel terzo trimestre 2015 iOS era presente sul 66% degli smartphone attivati ​​dalle aziende. I dati sono di Good Technology, che monitora il comparto aziendale ogni tre mesi e ha uno storico sufficiente per capire l'andamento dei prodotti.

Rispetto al trimestre precedente iOS ha fatto un passo avanti del 2%, contro un minimo arretramento delle soluzioni Windows Phone (-1% rispetto al periodo aprile-giugno) e Android, che è sceso dal 32% del secondo trimestre al 31% di luglio-settembre.

Cattura JPG

Rispetto allo storico però si nota un trend in discesa: alla fine del 2012 iOS deteneva il 77 percento del mercato, nel 2013 e 2014 la percentuale è scesa al 73 percento, adesso siamo al 66%. Significa che i concorrenti stanno guadagnando terreno.

15067 11108 151124 Good l

Guardando solo i tablet, nel terzo trimestre secondo Good il 71 percento delle attivazioni di tablet nelle aziende è a favore degli iPad, rispetto al 64 percento di fine giugno. In confronto la quota di tablet Android è scesa dal 25 percento al 21 percento, mentre quelli Windows sono calati dall'11 percento all'8 percento. L'iPad un tempo dominava la categoria con una quota di mercato pari al 90 percento, ma recentemente ha perso terreno davanti alle offerte economicamente più convenienti dei dispositivi Android.

Disaggregando le quote per settore si nota il dominio di iOS con l'83 percento delle attivazioni del settore pubblico, il 77 percento nei servizi finanziari, il 68 percento nel settore assicurativo e il 77 percento nel settore formazione. Android invece detiene circa la metà delle quote delle aziende di alta tecnologia e di mezzi di trasporto.

Apple iPhone 6s da 16 GB Apple iPhone 6s da 16 GB