Apple

Apple Pay ora disponibile anche per i clienti Mediolanum

L’istituto di credito Banca Mediolanum ha annunciato oggi ufficialmente di aver aderito a Apple Pay, il sistema cashless ideato da Apple per consentire di pagare semplicemente avvicinando il proprio iPhone o Apple Watch ai POS contactless abilitati nel mondo.

Schermata 2017 07 06 alle 18 28 43

Dopo la partenza avvenuta lo scorso maggio, che vedeva però un supporto assai limitato, con Unicredit, Carrefour e Boon, il servizio inizia dunque a decollare, Entro l’anno infatti sono previste ulteriori espansioni con l'ingresso di American Express, Fineco, Widiba, N26, Hype di Banca Sella, CartaBBC e ExpendiaSmart.

Se siete clienti Mediolanum tutto quello che dovrete fare è aggiornare l'app di home banking dall'Apple Store: avrete così la possibilità di registrare le vostre carte di credito o di debito nel Wallet ed iniziare ad usufruire subito del servizio.

Apple Pay rivale

L'Italia è da sempre diffidente nei confronti di acquisti online e pagamenti elettronici ma se siete tra gli scettici sappiate che Apple Pay è attualmente considerato uno dei sistemi più sicuri, perché non memorizza in locale né sui server Apple il numero della carta, ma assegna invece un numero virtuale cifrato o Device Account Number, custodito nel chip Secure Element del dispositivo. Le transazioni effettuate saranno dunque autorizzate tramite questo codice di sicurezza "one time", valido solamente per l'operazione specifica.


Tom's Consiglia

Per utilizzare Apple Pay serve un iPhone o un Apple Watch. Il primo lo trovate su Amazon scontato del 25% nell'edizione base con 32 GB di storage.