Tom's Hardware Italia
Apple

Apple Pay supporterà i tag NFC senza app esterne

Apple ha annunciato il supporto per speciali tag NFC che permetteranno di effettuare pagamenti tramite Apple Pay senza la necessità di scaricare applicazioni dedicate per la lettura.

Durante la conferenza TRANSACT che si è svolta di recente a Las Vegas, il Vice Presidente di Apple Pay – Jennifer Bailey – ha annunciato il supporto per speciali tag NFC che permetteranno di effettuare pagamenti senza la necessità di scaricare applicazioni dedicate per la lettura. In questo modo, il pagamento avverrà con rapidità e facilità.

Per questo progetto, Apple ha stretto importanti collaborazioni con aziende che forniscono servizi, tra cui la società di monopattini elettrici Bird, il negozio di abbigliamento Bonobos e PayByPhone esperta di parchimetri. Grazie ai tag NFC, gli utenti che dispongono di un dispositivo iOS potranno effettuare pagamenti con il loro Apple Pay senza dover necessariamente utilizzare un POS abilitato o un’app dedicata.

Basterà avvicinare il dispositivo – un iPhone per esempio – al tag e una volta riconosciuto verrà effettuato il pagamento per il servizio associato a quel determinato tag. Questa è solo una delle funzioni che Apple integrerà in Apple Pay con l’obiettivo di facilitare i pagamenti ma anche di migliorare ancora di più il fatturato derivante dai suoi servizi, che come abbiamo visto sono in crescita.

Apple inoltre sta anche pianificando di introdurre una funzione da integrare nell’app Wallet per la registrazione istantanea delle carte fedeltà. Le varie catene di negozi potranno esporre i tag NFC che daranno immediatamente accesso alla carta fedeltà registrata. Insomma, si tratta di ulteriori passi in avanti verso i pagamenti digitali. Le nuove funzioni saranno rese disponibili entro la fine dell’anno e la società fornirà maggiori dettagli in occasione del WWDC, l’annuale conferenza dedicata agli sviluppatori che avrà inizio il 3 giugno.

iPhone Xr, lo smartphone più economico di Apple, è disponibile sullo store ufficiale a partire da 889 euro. Lo trovate a questo link.