Tom's Hardware Italia
Apple

Apple rimette in vendita iPhone SE a prezzi scontati in USA

Apple ha rimesso in vendita sullo store statunitense, con prezzi fino a 150 dollari in meno, iPhone SE che era stato tolto dal catalogo. La scelta dipenderebbe dalla volontà di vendere le unità invendute.

iPhone SE è di nuovo in vendita negli Stati Uniti. Dopo la presentazione dell’ultima generazione di iPhone a settembre, Apple aveva annunciato che avrebbe tolto dal catalogo alcuni modelli. Dopo poco, però, la società ha fatto marcia indietro. Già a novembre, ha riavviato la produzione di iPhone X a causa del calo delle vendite.

In questo caso, però la scelta potrebbe essere dettata dalla volontà di sbarazzarsi delle unità rimaste invendute. Si tratta di modelli assolutamente nuovi e con specifiche tecniche invariate venduti a un prezzo ribassato. Il modello con 32 GB di memoria interna è disponibile a 249 dollari con uno sconto di 100 dollari rispetto al prezzo di listino originario. Mentre la variante con 128 GB di storage è in vendita a 299 dollari contro i 449 dollari iniziali.

iPhone SE è stato lanciato a marzo 2016 e aveva riscosso un particolar successo attirando l’attenzione di quegli utenti in cerca di smartphone con diagonali di schermo non molto elevate. Il dispositivo, infatti, sembra un iPhone 6s di dimensioni ridotte con un display da 4 pollici e con a bordo il processore A9.

Le unità disponibili hanno registrato il sold-out nel giro di poche ore. Mentre sul sito italiano, non ci sono cambiamenti a riguardo. Tuttavia, questa mossa potrebbe far ritornare in mente ad Apple di proporre un dispositivo di dimensioni ridotte per conquistare quella fascia di mercato che ricerca uno smartphone compatto.

iPad Pro 2018 da 11 pollici è disponibile a 899 nella versione da 64 Gigabyte di memoria solo Wi-Fi sul sito ufficiale. Lo trovate a questo link.