Smartwatch

Apple Watch e iPhone: ecco l’app per dominare tutto

Apple Watch "Companion" app per iPhone, ovvero l'applicazione che gestirà l'interazione Bluetooth tra l'atteso smartwatch e l'iPhone, si è finalmente mostrata grazie alla iOS 8.2 beta. La testata 9to5Mac ha pubblicato una serie di foto che svelano tutte le funzioni più interessanti dell'accoppiata.

Prima di tutto l'home screen: in pratica sarà possibile personalizzare la schermata principale grazie a un pannello virtuale sull'iPhone. Carina la possibilità di poter arricchire l'orologio con un proprio personale monogramma composto da 1 a 4 lettere. Volendo sarà anche attivabile un puntino rosso per le notifiche. Possibile anche la scelta di seguire risultati di borsa.

Apple Watch

Apple Watch

Dato che ovviamente l'Apple Watch è privo di tastiera la modalità per rispondere ai messaggi è quella vocale: si può scegliere tra "dettatura trascritta" o reali "messaggi vocali". In pratica si può mandare un messaggio testuale o vocale sempre usando la sola voce.

Si potrà attivare o disattivare la notifica di lettura, stabilire messaggi automatici di risposta, impostare il numero di alert da gestire e creare una white list in relazione ai mittenti. Per quanto riguarda invece le mappe sarà possibile abilitare o meno il motore aptico che fa sentire con una vibrazione al posto quando e in che direzione girare per rispettare il percorso stabilito.

###old3280###old

Le opzioni di accessibilità, attivabile con tre click sulla rotellina, comprendono: VoiceOver per la lettura del testo mostrato su schermo (facendo scorrere due dita sullo schermo), zoom (sempre con due dita), riduzione della vibrazione, bilanciamento stereo, riduzione trasparenza, transizione a scala di grigio, disattivazione animazioni di sistema e abilitazione testo in grassetto.

Sul fronte sicurezza invece sarà possibile stabilire una nuova password a 4 cifre (obbligatoria anche con Apple Pay) e volendo usare quella dell'iPhone per sbloccare tutto – sempre che lo smartwatch sia indossato. Utile anche la possibilità di limitare a 10 i tentativi di inserire una password corretta: dopodiché ogni dato residente sull'orologio verrà cancellato.

Le funzioni fitness come previsto dispongono di numerosi opzioni come la possibilità di stabilire obiettivi, ottenere report, rilevare progressi con cadenze orarie, eccetera. 

Apple Watch sarà disponibile sul mercato questa primavera con un prezzo di ingresso di circa 350 dollari.