Tom's Hardware Italia
Smartwatch

Apple Watch Serie 5: tutte le funzioni per la salute

Tutte le funzioni relative alla salute di Apple Watch Serie 5. Lo smartwatch introduce il monitoraggio del ciclo mestruale e l'app per il rilevamento del rumore ambientale.

Apple Watch Serie 5 è stato uno dei protagonisti dell’evento tenutosi ieri presso lo Steve Jobs Theater. Come abbiamo avuto modo di raccontarvi nel nostro articolo dedicato, non ci troviamo davanti a una rivoluzione rispetto alla generazione precedente. Le casse restano da 40 e 44 mm, si aggiungono le versioni in ceramica bianca e titanio e arriva l’Always-On-Display.

Il colosso californiano ha sempre prestato particolare attenzione alle funzioni per monitorare la salute. Non a caso, lo scorso anno è stata introdotta un’importante novità: la possibilità di effettuare una sorta di ECG con Apple Watch Serie 4. Il nuovo dispositivo aggiunge altre funzioni interessanti, come quella per il monitoraggio del ciclo mestruale o quella per il controllo del rumore ambientale. In questo articolo, elenchiamo tutte le funzioni per la salute di Apple Watch Serie 5.

Elettrocardiogramma: è la stessa funzione dalla generazione precedente. Grazie al sensore cardiaco elettrico, lo smartwatch può registrare il battito e il ritmo cardiaco al fine di individuare la presenza di fibrillazione atriale. L’app ECG traccia infatti un elettrocardiogramma che registra gli impulsi elettrici che fanno battere il cuore. L’utente dovrà semplicemente poggiare il suo dito sul display.

Battito cardiaco: una funzione presente ormai in tutti gli indossabili. Apple Watch Serie 5 monitora la frequenza cardiaca e invia notifiche in caso raggiunga un livello troppo alto o troppo basso e di ritmo cardiaco irregolare.

Monitoraggio Ciclo: finalmente una funzione utile per tenere traccia delle fasi del ciclo mestruale. In questo modo, si avranno a disposizione più dati per tenere d’occhio dei sintomi ed eventuali irregolarità. Una funzione davvero utile che non costringe le utenti di Apple Watch a installare un’altra app per monitorare il proprio ciclo mestruale.

Rumore ambientale: la nuova app Rumore rileva i suoni ambientali che raggiungono livelli potenzialmente dannosi per l’udito.  Se il rumore dell’ambiente circostante supera determinati livelli, l’app lo notificherà.

Respirazione: è pensata soprattutto per invitare l’utente a rilassarsi per ridurre lo stress. L’obiettivo è quello di migliorare il benessere generale. L’app guida l’utente in una serie di respiri profondi. C’è anche un quadrante Respirazione. In questo modo basterà sollevare il polso per iniziare gli esercizi di respirazione.

Rilevamento Cadute: non è una funzione nuova. Lo smartwatch è in grado di riconoscere se l’utente ha fatto una brutta caduta e mostra un avviso che può essere ignorato o utilizzato per avviare una chiamata di emergenza. Se entro 60 secondi non è stata effettuata una scelta, Apple Watch avvierà automaticamente una chiamata di emergenza ai contatti precedentemente selezionati inviando loro la posizione.

Chiamate di emergenza internazionali: ora è possibile chiamare i servizi di emergenza praticamente in tutti i Paesi del mondo. Se si ha bisogno di chiedere aiuto, è sufficiente tenere premuto il tasto laterale di Apple Watch Series 5 con connettività cellulare. Funziona anche senza avere lo smartphone a portata di mano.

Salute: è l’app che abbiamo ormai imparato a conoscere con quattro sezioni distinte (Attività, Sonno, Mindfulness e Alimentazione). Vengono dunque raccolti i dati relativi a queste quattro aree, come le informazioni sulle attività fisiche, sulla qualità e le fasi del sonno, sul tempo dedicato al relax e sull’alimentazione, ricavando i dati dalle app utilizzate.

Altro: è possibile infine installare diverse applicazioni direttamente dall’App Store. WaterMinder, per esempio, controlla quanto acqua ha bevuto l’utente. Sono comunque tante le app scaricabili affini ai bisogni di ognuno.

Apple Watch Serie 4 è disponibile all’acquisto su Amazon tramite questo link.