Android

ARM contro x86: l’efficienza di Atom al microscopio

Pagina 1: ARM contro x86: l’efficienza di Atom al microscopio

Introduzione

Abbiamo avuto modo di testare un paio di tablet con CPU Intel Atom recentemente, scoprendone qualità molto buone e inaspettate. Questi prodotti con Windows 8 infatti riescono a competere più che bene con il Microsoft Surface RT, che usa Tegra 3, per quanto riguarda l'autonomia. Il che è particolarmente sorprendente se, per esempio, prendiamo in considerazione l'Acer W510; questo tablet ha una batteria da solo 26,6 Wh, mentre il Surface ne ha una da 31,5 Wh.

The sensitive stuff is blacked-out to protect the innocentQuanto a prestazioni, l'Atom Z2760 (Clover Trail) se la gioca alla pari con Tegra 3 nel benchmark Geekbench, ma lo supera abbondantemente nella navigazione Web; la sua capacità di eseguire applicazioni x86 gli dà un chiaro vantaggio.

Clicca per ingrandire

A Santa Clara Intel ci ha mostrato come analizza le prestazioni, come le ha generate, e ci ha permesso di usare le sue apparecchiature prima di discutere con noi i punti di forza e debolezza di Clover Trail. Ci teniamo a evidenziare come i numeri sono stati ottenuti da Intel e non presso i laboratori di Tom's Hardware; noi abbiamo verificato che tutti gli schermi fossero impostati a 200 nit (candele al metro quadrato), mentre il consumo energetico è stato misurato su campioni di 50 millisecondi. Analizzeremo, nelle prossime pagine, i valori ottenuti da Intel e li metteremo a confronto con i nostri risultati.

Idle: Microsoft Surface
  Piattaforma
(W)
CPU (W) GPU (W) Memoria
(W)
Retroilluminazione pannello (W) Tutto il resto (W)
Idle sistema (Ideale): Windows 8 UI 2.82 0.0038 0.21 0.25 0.98 1.38
Idle sistema (Ideale): Desktop 3.00 0.0047 0.21 0.25 1.11 1.42
Idle sistema: Split Screen 3.64 0.29 0.31 0.37 1.11 1.56
Idle: Acer W510
  Piattaforma
(W)
CPU (W) GPU (W) Memoria
(W)
Retroilluminazione pannello  (W) Tutto il resto (W)
Idle sistema (Ideale): Windows 8 UI 2.47 0.02 0.11 0.29 0.84 1.22
Idle sistema (Ideale): Desktop 2.76 0.02 0.11 0.30 1.09 1.24
Idle sistema: Split Screen 3.37 0.18 0.24 0.36 1.14 1.45

Per ogni tablet, Microsoft Surface RT e Acer W510, diamo uno sguardo ai consumi con la Modern UI di Windows 8, l'interfaccia desktop e una situazione di split-screen (un'applicazione Windows 8 da una parte e il desktop dall'altra). In quest'ultimo caso l'applicazione Modern UI è quella primaria, mentre al desktop è riservata la porzione minore dello schermo, cioè circa un terzo dello spazio disponibile.

La prima colonna indica i consumi dei SoC. Tegra 3 ha un risultato eccellente in idle, con solo 0,0038 W assorbiti dalla Modern UI, mentre l'Atom arriva a 0,2 W. Lo schermo diviso invece consuma di più e inverte le posizioni: Tegra 3 arriva a 0,29 W, mentre l'Atom a 0,18 W.

C'è poi da considerare la GPU. Sappiamo che la PowerVR SGX545 single-core nel prodotto Intel è un po' più lenta della GeForce del Tegra 3 nella grafica 3D, ma nelle applicazioni 2D i due chip sono equivalenti. Il chip Atom, in questo scenario, ha il vantaggio di usare meno energia.

Wired up to the requisite microsolder points.

Clicca per ingrandire

La prima indicazione della maggiore efficienza della soluzione Intel si vede guardando alla memoria. A una prima occhiata l'Atom sembra peggio del Tegra, ma bisogna ricordare che l'Atom Z2760 ha un controller di memoria a 32 bit compatibile con LPDDR2-800, capace di un bandwidth fino a 6,4 GB/s. Il T30 che troviamo nella maggior parte dei dispositivi è invece un controller a singolo canale che può gestire la DDR3-L fino a 1500 MT/s, cioè fino a 6 GB/s. In teoria quindi l'Atom di Intel fa più lavoro, il che lascia supporre che sia più efficiente.

La piattaforma include anche lo schermo e il resto dell'elettronica, i chip radio, audio, la memoria NAND e tutto ciò che troviamo all'interno dei tablet. Anche se il pannello Acer consuma di più (con lo schermo in split-screen), l'efficienza del resto della piattaforma è superiore di 0,10 W. 

Motorola Moto G (2 Generazione) Motorola Moto G (2 Generazione)
Honor 6 Honor 6
Sony Xperia Z3 Compact Sony Xperia Z3 Compact
Samsung G900 Galaxy S5 Samsung G900 Galaxy S5
Huawei Ascend G7 Huawei Ascend G7
Google Nexus 6 Google Nexus 6