Android

Asus Transformer Book V, NX500 e GX500: primo contatto

Dopo avervi parlato con dovizia di particolari dei nuovi prodotti Asus in alcune notizie, al Computex di Taipei siamo riusciti a mettere le mani sull'innovativo Transformer Book V e sui portatili con schermo 4K NX500 e RoG GX500.

Nel primo video vi mostriamo proprio il Transformer Book V (qui ulteriori dettagli), un prodotto equipaggiato con doppio sistema operativo Windows e Android e cinque modalità di funzionamento. Il concetto di partenza non differisce molto da quello del PadFone, dato che al centro del prodotto c'è uno smartphone da 5 pollici, che s'inserisce in un tablet e che a sua volta si collega a una tastiera dock che lo trasforma in un notebook.

Quando serve una superficie di visualizzazione maggiore si può inserire lo smartphone in un tablet, decidendo se usare Android 4.4 con l'hardware dello smartphone oppure Windows 8.1 con l'hardware del tablet. La tastiera dock che si collega al tablet infine consente di usare il prodotto come un notebook, e di beneficiare di maggiore spazio di archiviazione, dato che è integrato un disco fisso da 1 TB. Manca però una seconda batteria.

Le modalità di funzionamento sono quindi le seguenti: notebook Windows, tablet Windows, smartphone Android, tablet Android e notebook Android. Il passaggio da Android a Windows avviene premendo un apposito pulsante.

Nel secondo video potete vedere i portatili con schermo da 15,6 pollici e risoluzione nativa 4K (3840 x 2160 pixel). Il modello NX500 è pensato per la multimedialità, mentre il RoG GX500 strizza l'occhio ai videogiocatori. Per ulteriori dettagli potete dare un'occhiata a questa notizia.