Apple

Auto rubata con all’interno AirTag, il proprietario l’ha ritrovata?

AirTag è un accessorio che può essere davvero utile in tantissimi frangenti della vita quotidiana, tanto che molti dei clienti li acquistano e li posizionano un po’ dappertutto.

AirTags

Questa volta vogliamo raccontarvi la particolare storia di un uomo che, una volta acquistati, decise di metterne uno all’interno della sua auto. E mai decisione fu più giusta per aiutarlo a ritrovare il suo veicolo rubato. Per quello che costano possono tornare davvero utili!

Apple AirTags

Quando thinkscotty (nickname che l’utente utilizza su reddit dove ha raccontato la storia) si è accorto che la sua macchina era stata rubata, si è subito diretto alla centrale di polizia per denunciare l’accaduto.

Dopo aver provveduto a fornire le necessarie informazioni, gli agenti non sono stati rassicuranti circa le possibilità di ritrovare il mezzo, per giunta privo del GPS.

Il proprietario si ricordò che all’interno vi era un AirTag e ripose fiducia sul fatto di ritrovarlo sulla mappa. In effetti la città in cui si sono svolti i fatti, Chicago, possiede un’altissima concentrazione di iPhone.

Detto fatto, in una manciata di minuti il segnale arrivò e sulla mappa comparve la posizione dell’AirTag. Arrivati assieme alle forze dell’ordine in un parcheggio però la sua macchina non c’era, molto probabilmente l’accessorio che era stato trovato e buttato fuori (senza sapere cosa fosse).

Ormai preso dalla sconforto di non ritrovare mai più il suo veicolo, dopo pochi minuti vide la sua auto entrare nello spiazzo condotta dal ladro che fu subito fermato ed arrestato.

Insomma, AirTag è un accessorio davvero utile che grazie all’ampia diffusione di iPhone ha un senso valido per tracciare la posizione di un oggetto la quale ne è provvisto.

Con l’arrivo di Apple Watch 7, Apple Watch SE non va in pensione. Anzi, rimane a catalogo ed ora ha il prezzo più interessante di sempre acquistabile qui.