Android

Ban WeChat e Tik Tok: vendite previste per iPhone giù del 30%

Il divieto di utilizzare Tik Tok e WeChat in territorio USA entrerà in vigore dall’inizio del prossimo mese. Nel mentre, tramite un sondaggio sul più grande Social Orientale Weibo, è venuto fuori che il 95% degli utenti Cinesi in possesso di un iPhone cambierebbe il proprio smartphone con uno di un altro brand pur di poter utilizzare ancora WeChat.

Tutto ciò potrebbe costare molto caro ad Apple: si stima infatti una perdita economica enorme del segmento iPhone fino al 30%.

iPhone

Alla luce di ciò, molte aziende hanno chiesto all’amministrazione Trump di rimuovere il divieto ed Apple è una di queste. Dall’altra parte la risposta è sempre la stessa: si deve garantire la sicurezza Nazionale, non ci sono prove che le App Cinesi stiano commettendo illeciti ma in questo modo si limiterà drasticamente che possano solo pensare di farlo.

Facciamo finta di metterci nei panni di una persona Cinese. Dovete sapere che se il ban vietasse l’utilizzo dell’applicazione, addirittura all’estero, un individuo sarebbe addirittura impossibilitato a pagare velocemente un menù dal McDonalds o una colazione da Starbucks (non a caso aziende Americane). Questo perché l’App è utilizzatissima per i pagamenti veloci e i Cinesi sono molto smart sotto questo punto di vista. Questo potrebbe alla lunga essere frustrante e invogliare i cliente a cambiare catena, magari scegliendone una Cinese.

Per ora il divieto è abbastanza fumoso. Nel senso che sì, è in programma e ci sarà, ma il modo in cui saranno trattate le operazioni ad esso collegate (come l’esempio del pagamento elettronico appena descritto) è per ora lungi dall’essere chiaro.

Se tutto ciò si realizzerà, alcuni rapporti affermano che Apple sarà la più colpita e potrebbe perdere tanto, anche fino al 30% delle successive vendite. Chiaramente nei confronti di altri brand in cui WeChat e tutte le altre App si potranno utilizzare vita natural durante.

Redmi Note 9 da 128 GB ora al prezzo più basso di sempre. Con poco più di 150 euro è un assoluto best buy, lo trovate qui.