Apple

Bumper gratis per tutti gli iPhone 4, Apple dice basta

Apple smetterà di offrire gratuitamente il bumper a tutti gli acquirenti di iPhone 4. Dal 30 settembre chi manifesterà problemi di ricezione potrà comunque rivolgersi al servizio Apple Care per ottenerne uno gratis. Per tutti gli altri il bumper tornerà a costare 29 euro.

La casa di Cupertino ha rilevato che i problemi di attenuazione del segnale mostrati dall’antenna di iPhone 4 sono inferiori alle prime stime. Apple ripristinerà inoltre le normali regole per la restituzione degli iPhone 4 venduti dopo il 30 settembre – l’azienda le aveva cambiate per rendere più agevoli eventuali rimborsi totali.

La questione del bumper per iPhone 4 ha radici profonde. Mesi di polemiche sui problemi di ricezione dello smartphone di Apple, culminata con una conferenza stampa in cui Steve Jobs ha comunicato la decisione di offrire un bumper a tutti i possessori di iPhone 4 (iPhone 4, cover gratis per un problema inesistente). Una mossa che ha avuto un chiaro scopo: mettere a tacere le polemiche. A distanza di qualche mese possiamo dire che Jobs ha coltonel segno.

Al centro delle controversie la sistemazione dell’antenna sulla banda metallica esterna. Secondo prove in Rete – sia di siti che di normali acquirenti – quando l’antenna viene coperta con la mano la ricezione telefonica crolla interrompendo, in alcuni casi, le chiamate in corso. Il tutto si verifica specialmente in zone con una copertura telefonica debole e, come abbiamo potuto appurare, principalmente negli Stati Uniti.

Stando ad alcune recenti indiscrezioni, dopo il 30 settembre Apple venderà iPhone 4 rivisitati, meno sensibili all’effetto mano (Nuovo iPhone 4 senza problemi di antenna?). Per ora si tratta di una speculazione, ma se ci saranno sviluppi ve li riporteremo prontamente.