Android

Cambiare il Galaxy S5 per il Galaxy S6?

Pagina 1: Cambiare il Galaxy S5 per il Galaxy S6?

Introduzione 

Il Samsung Galaxy S6 è senza dubbio lo smartphone Android più interessante del momento, il migliore secondo alcuni. In tanti lo staranno prendendo in considerazione come potenziale acquisto, e la scelta è particolarmente intrigante per chi ha un Galaxy S5, vale a dire il suo predecessore.  

galaxy s6 s5 app manager

Il GS6 non è un semplice aggiornamento incrementale del GS5, con componenti interni migliori, maggiore risoluzione dello schermo e nuove funzioni. Il miglioramento è più netto soprattutto per quanto riguarda la fotocamera.  

Quali che siano i miglioramenti, tuttavia, non è sempre detto che valga la pena di aggiornare al modello nuovo rispetto a quello dell'anno precedente. Anche perché la maggior parte delle persone che hanno un GS5 lo hanno comprato meno di un anno fa.  

Plastica contro vetro e metallo 

Basta un attimo per capire quale dei due smartphone è più bello o fa una migliore impressione, e si tratta naturalmente del GS6, grazie alla solida combinazione di vetro e metallo. I materiali del GS6 sono assemblati alla perfezione e questo rende il dispositivo davvero molto bello tanto da vedere quanto da maneggiare; il design è sostanzialmente lo stesso del GS5 ma la differenza è palese. Con il GS6 si ha l'impressione di aver comprato un oggetto di gran valore, e che il prezzo sia più giustificato. Lo svantaggio è che il nuovo modello è un po' più difficile da tenere in mano rispetto a quello dell'anno scorso.  

Il Galaxy S5 dà sempre quell'impressione di prodotto economico che era emersa sin dal primo momento, ma che risulta ancora più evidente con la recente evoluzione dei canoni estetici. Il vantaggio è che la cover posteriore, spesso definita bruttina, dà una presa molto più sicura. Il Galaxy S5 inoltre ha il vantaggio di una batteria rimovibile, slot per scheda MicroSD e resistenza ad acqua e polvere migliorate (certificazione IP67/68). L'accesso al connettore per la ricarica è un po' scomodo per via della cover, ma è un difetto accettabile se c'interessa la resistenza migliorata.  

galaxy s6 s5 backs 2

Passando allo schermo, tutte e due sono stati il migliore telefono del momento, ovviamente a un anno di distanza. La differenza tra di loro potrebbe non sembrare tanto grande a prima vista, ma a una seconda occhiata si nota il vantaggio dello schermo AMOLED 2560×1440 che troviamo sul GS6. È più luminoso, più nitido, più fedele nella riproduzione dei colori e con un migliore angolo di visualizzazione. Lo schermo da solo non giustifica il passaggio dal GS5 al GS6, ma potete star sicuri che avrete il migliore schermo sul mercato.  

Vale la pena menzionare anche il lettore d'impronte digitali, che concettualmente offre le stesse funzioni su entrambi i telefoni, vale a dire sblocco del telefono, accesso alle app e a siti web. Con il Galaxy S6 però basta un solo tocco per attivarlo, mentre sul GS5 è necessario uno scorrimento del dito che lo rende scomodo e pressoché inutile. Con il nuovo modello si può anche usare con piacere. 

 

Galaxy S6 32 GB Galaxy S6 32 GB
Galaxy S6 edge 32 GB Galaxy S6 edge 32 GB
Galaxy S6 64 GB Galaxy S6 64 GB
Galaxy S6 edge 64 GB Galaxy S6 edge 64 GB