Voce alle aziende

Duracell Powerbank: un gadget utile, efficiente e sicuro

Se pensiamo a una batteria a lunga durata, la mente non può che andare verso un solo nome: Duracell. Forte del grande successo di cui gode, la nota azienda ha reso disponibile in Italia la nuova generazione di Powerbank, una soluzione di ricarica per dispositivi tecnologici come smartphone, auricolari, tablet e smartwatch. Quello che attira subito l’attenzione è il design che – nella forma e nei colori – richiama quello iconico delle batterie del brand.

Portatili, ultraveloci, efficienti e sicuri: sono questi gli aggettivi che descrivono Duracell Powerbank che – con la batteria da 6.700 mAh o da 10.050 mAh – rappresentano il gadget ideale da regalare a Natale e non solo. Nonostante gli smartphone e tutti i nostri dispositivi mobile integrino batterie sempre più capienti, l’utilizzo che ne facciamo li porta a scaricarsi velocemente. Per questo motivo, il powerbank è diventato un oggetto must-have soprattutto per chi – in tempi normali – è spesso fuori casa.

Passiamo alle caratteristiche tecniche. I nuovi Duracell Powerbank sono compatibili con i dispositivi Android, iOS e con la maggior parte dei prodotti alimentanti via USB. I nuovi arrivati si distinguono per velocità e sicurezza. Erogano un flusso di corrente da 18W e grazie alla presenza di due porte USB (1 Type-C e 1 USB-A) è possibile caricare contemporaneamente due dispositivi in brevissimo tempo: l’80% di ricarica in soli 35 minuti.

Tutto ciò grazie anche alla compatibilità con lo standard di ricarica rapida Quick Charge 3.0 di Qualcomm che – oltre ad assicurare una velocità di ricarica incredibile – stabilisce in maniera intelligente l’energia sufficiente da erogare per ogni dispositivo. Questa funzione smart ha un duplice vantaggio: migliora l’efficienza di ricarica, disperdendo meno energia, ed evita che i dispositivi possano danneggiarsi a causa di erogazioni eccessive.

Duracell Powerbank da 6.700 mAh e 10.050 mAh garantiscono rispettivamente circa due e tre cicli di ricarica di uno smartphone. La quantità varia ovviamente a seconda del dispositivo che si ricarica. Un elegante indicatore con luce LED segnala il livello di carica del powerbank. Inoltre, il sistema dual charging permette di caricare simultaneamente sia il powerbank che il dispositivo ad esso collegato. E per finire, l’affidabilità e la sicurezza vi permetteranno di traportarli senza alcun problema anche in aereo.

Insomma, un gadget di design, utile ed efficiente da non farvi scappare.